Utente
Gentili medici,
Mia madre è stata ricoverata all'ospedale Civico di Palermo a causa di un tumore cerebrale.

Abbiamo chiesto una copia del referto della cartella clinica e anche del CD in radiologia per poter chiedere un consulto a Milano, ma ci è stato detto che se non vi è la dimissione non possono darci nessuna copia.

Stiamo aspettando il risultato di un esame importante, quale la trattografia, ma intanto, per non perdere ulteriore tempo volevo mandare il CD della risonanza magnetica ad un neurochirurgo.

È possibile che non si può avere una copia fino a dimissione?

[#1]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

certamente non è possibile disporre di una copia della cartella clinica definitiva finché l'assistito è ricoverato.
Tuttavia è possibile, per fattispecie come il caso in questione, che il reparto di degenza rilasci una relazione clinica finalizzata a rendere note al medico curante le condizioni di salute, le indagini diagnostiche e le cure effettuate, od eventualmente effettuare un consulto direttamente coi colleghi dell'Ospedale di Milano.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]