Utente
Salve ho avuto un incidente in moto e mi e stata riscontrata una lesione massiva detratta della cuffia dei rotatori e lesione completa del CLB sono stato operato in artroscopia ma già l ortopedico mi ha detto che c e la possibilità che per tornare a svolgere il mio lavoro di magazziniere dovrò fare un altro intervento usando i tendini del dorso (una cosa del genere).
Si potrebbe avere una valutazione approssimativa dell indennizzo che potrei ottenere...grazie

[#1]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

l' "indennizzo" è la somma che viene erogata al beneficiario di una polizza di assicurazine privata.
Il "risarcimento" è invece quanto deve essere corrisposto in responsabilità civile per emendare il danno ingiusto subìto da una controparte.

Nel Suo quesito, impostato come responsabilità civile, si tratta di un indennizzo: uno dei due termini non è corretto.

Peraltro in Medicina Legale la valutazione del danno alla persona necèssita di un esame di tutta la documentazione sanitaria, ma soprattutto di una visita diretta dell'interessato: altrimenti qualsiasi stima od ipotesi è del tutto aleatoria.

Distitni Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente
Salve dottore grazie per la risposta rapida.La mia polizza assicurativa comprende l infortunio(già ho fatto la visita M.L )al conducente non so se e definito risarcimento o indennizzo.grazie ancora

[#3]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

in questo caso si tratta di assicurazione privata e di indennizzo (non di responsabilità civile con risarcimento).
La quantificazione dell'indennizzo avviene in funzione del grado percentuale di invalidità permanente calcolato applicando la tabella indicata nella polizza (solitamente è quella INAIL relativa al DPR 1124 del 30 giugno 1965 - altre volte è la tabella ANIA), oppure, nel caso la menomazione non sia riportata in tabella (che è l'evenienza più frequente) si fa riferimento alla riduzione della capacità lavorativa dell'assicurato.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]