Utente
Buongiorno Dottore.
Sono un paziente affetto da queste patologie riconosciute con Invalidità INPS 75%: ITTIOSI VOLGARE CONGENITA.
SINDROME ANSIOSO-DEPRESSIVA DI TIPO ENDOREATTIVO MEDIO-GRAVE.
BPCO CON PREGRESSO PNEUMOTORACE SPONTANEO.
Esame Obiettivo: CONDIZIONI GENERALI DISCRETE.
PAZIENTE VIGILE.
COLLABORANTE.
TONO DI UMORE DEPRESSO (da quando ero ragazzo).
IPOTONOTROFISMO MUSCOLARE.
MAGREZZA MARCATA.
ASSENZA DI DISPNEA A RIPOSO.
INSUFFICIENZA VENALE AGLI ARTI INFERIORI DI TIPO MEDIO.
DEAMBULAZIONE AUTONOMA.
Come Lavoro svolgo attività di tecnico informatico Hawdware (alzo computer e faccio molto movimento tra una zona e l'altra degli uffici dove lavoro e sono sottoposto a stress Giornaliero).

Nel 2017 mi fu riconosciuto l'Assegno Ordinario dalla sede INPS del mio paese, stranamente, con durata Annuale e non Triennale.
Nel 2018 e nel 2019, idem, mi fu rinnovata con durata Annuale e non Triennale.
Quest'Anno sono stato convocato per la Quarta volta a visita per rinnovo.
Ho effettuato la visita e presentato documentazione medica.
Lo stesso medico che mi ha visitato mi aveva confermato il prolungamento dell'Assegno e che la documentazione fosse ricca.
Dopo qualche Settimana vado a verificare nella mia area INPS che l'Assegno è stato respinto per motivi sanitari.
A parte l'arrabbiatura in quanto mi sento preso in giro dopo che mi era stato detto della conferma verbale dell'Assegno volevo chiederle, in base alle patologie sopra indicate se mi conviene fare ricorso giudiziale avverso la reiezione inspiegabilmente conferita dopo Tre rinnovi Annuali...La Ringrazio in Anticipo per l'Attenzione

[#1]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

un famoso proverbio latino recita: "Verba volant, scripta manent".
Non si fidi mai delle affermazioni a voce di chicchessia, e meno che mai dei medici ...
Può fare ricorso, ma le probabilità di accoglimento saranno determinate non tanto dalle patologie, ma dall'abilità di chi seguirà il ricorso (avvocato e medico legale).
Altro non posso suggerirLe.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente
E' stato molto Gentile e molto chiaro.La Ringrazio per la risposta fornitami