Utente
Salve, ho 48 anni, vivo a Napoli, ed ho fatto richiesta di riconoscimento invalidità civile e legge 104 perché affetto dalle seguenti patologie:
- sindrome depressiva endoreattiva media:
- - piedi piatti con alluce valgo, non complicato,
artrosi cervicale e lombosacrale con protrusioni e discopatie multiple, in particolare lombosciatalgia recidivante con parestesie agli arti inferiori e difficoltà a deambulare,
- basaliomi multipli e melanoma in situ operati,
- emicrania cronica senza aura con foto e fono fobia ad alta frequenza,
operato di ernia inguinale e criptorchidismo con varicocele a dx,
-ipoacusia neurosensoriale bilaterale
- deviazione del setto nasale, ipertrofia dei turbinati, faringite cronica, rinosinusite mascellare etmoidale con referto tac,
Quale percentuale di invalidità potrebbe essermi riconosciuta?

Ho speranze x l'articolo 1 comma 3 della legge 104?

-

[#1]  
Dr. Maurizio Golia

28% attività
20% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
SERIATE (BG)
CREMONA (CR)
PESCHIERA DEL GARDA (VR)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
Buongiorno,

al massimo 50% e con handicap lieve (art. 3 comma 1).

Cordiali saluti
Dr. Maurizio Golia Specialista Medicina Legale e Medicina Preventiva Lavoratori tel. 339/7303091
Brescia - Cremona - Bergamo - Verona