Utente
Buona sera, ad agosto ho avuto un intervento di quadrectomia al seno x carcinoma infiltrante
G2 ki67 12% bifocale asportazione di 4linfonodi di cui 1coinvolto da micrometastasi...quindi radioterapia e terapia ormonale per 5anni insieme alle iniezioni...ora mi hanno detto che potrei richiedere invalidità...ma è vero?
E se si cosa mi spetterebbe...vi ringrazio molto nel frattempo cordiali saluti

[#1]  
Dr. Nicola Mascotti

Referente scientifico Referente Scientifico
40% attività
20% attualità
20% socialità
()

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2010
Spett.le Utente,

l'evoluzione favorevole della neoplasia, senza limitazioni funzionali di rilievo, esclude il riconoscimento di una condizione di invalidità civile (percentuale tabellata 11%).
L'nvalidità è possibile ove sussita compromissione funzionale grave, ma senza benefici economici (percentuale tabellata 70%).
Si può avere la concessione di assegno o pensione soltanto con menomazioni per percentuale superiore al 74%, (prognosi infausta o probabilmente sfavorevole nonostante asportazione chirurgica).

Questo è quanto risulta da una rigida applicazione delle norme; tuttavia le Commissioni possono operare con un certo grado di discrezionalità, sempre tenendo conto delle condizioni cliniche della persona.

Distinti Saluti.
Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio moltissimo.,