Esenzione bollo auto

Buon giorno, sono un invalido inail al 40% avendo perso la vista completa all'occhio sinistro, con altre patologie come cervicale, tunnel carpale queste con 21% come malattia professionale, ho diritto all'esenzione del bollo auto?
mi sapreste essere, d'aiuto?
grazie.
[#1]
Dr. Nicola Mascotti Medico legale, Cardiologo, Medico del lavoro, Medico igienista 3,1k 200 33
Spett.le Utente,

la Circolare n. 72 del Ministero delle Finanze del 30 luglio 2001 ha precisato che le agevolazioni spettano oltre che ai ciechi totali e parziali anche agli ipovedenti gravi cioè coloro che hanno un residuo visivo non superiore a 1/10 in entrambi gli occhi o nell'occhio migliore, anche con eventuale correzione, e coloro che hanno un residuo perimetrico binoculare inferiore al 30 per cento.

Sono invece esclusi dai benefici gli ipovedenti mediogravi e lievi e cioè coloro che hanno un residuo visivo non superiore a 2/10 in entrambi gli occhi o nell'occhio migliore, anche con eventuale correzione oppure il cui residuo perimetrico binoculare è inferiore al 50 per cento, e coloro che hanno un residuo visivo non superiore a 3/10 in entrambi gli occhi o nell'occhio migliore, anche con eventuale correzione oppure il cui residuo perimetrico binoculare è inferiore al 60 per cento.
Secondo quanto ha riferito; Lei dovrebbe rientrare in quest'ultima fattispecie, con esclusione quindi dai benefici.

Distinti Saluti.

Nicola Mascotti,M.D.

[Si prega di non richiedere valutazioni o stime del grado di invalidità]

Sondaggio su informazioni sulla salute, servizi online e Medicitalia.it Partecipa