L'area di Medicina non Convenzionale è riservata ai soli perfezionati in tali discipline, quindi non sarà possibile ricevere risposte da altri specialisti. Teoria e pratica delle discipline di Medicina non Convenzionale ad oggi non sono ancora sostenute da sufficiente sperimentazione scientifica e sono disciplinate dal codice di deontologia medica (art. 15)

Utente
Salve Dott. re, soffro di tiroidite di hashimoto e assumo regolarmente 50 mg di eutirox al giorno.

Vorrei assumere degli integratori per stimolare il mio sistema immunitario per due semplici ragioni:
1. attualmente sono positiva all'hpv a basso rischio da circa 3 anni.
Faccio controlli ogni sei mesi e varie terapie di sostegno che per il momento tengono a bada il virus ma non riescono a debellarlo

2. spesso ho mal di gola e raffreddore

Mi hanno consigliato di assumere uno di questi seguenti integratori:

- ECHINACEA

- SEPTILIN
Bedellium indiano (Balsamodendron mukul)
Conchiglia calx (Shankha / Shankh bhasma)
Gulancha Tinospora (Tinospora cordifolia)
Robbia indiana (Rubia cordifolia)
Uva spina indiana (Emblica officinalis)
Albero di rafano (Moringa pterygosperma)
Liquirizia (Glycyrrhiza glabra)

- FATTORE M
Beta Glucano,
Papaya fermentata
Lattoferrina
Estratto secco di Curcuma
Vitamina C
Vitamina E

Secondo lei posso assumerli tranquillamente o uno tra questi può interferire con la mia tiroidite e la mia regolare terapia con eutirox?

Nell'attesa di un gentile riscontro
Ringrazio

[#1]  
Dr. Giuseppe Christian De Sanctis

28% attività
20% attualità
16% socialità
CIVITELLA CASANOVA (PE)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2015
CON I LIMITI DI UN CONSULTO A DISTANZA:

Gentile utente,
per assumere integratori,occorre che a consigliarla sia un medico che sia edotto sulla sua storia clinica,meglio se esperto in medicine non convenzionali!Se la sua cura con Eutirox, l'ha condotta in uno stato di eutiroidismo,può assumere questi integratori,sempre sotto consiglio medico,considerato che se il fine è uno stimolo delle difese immunitarie,in condizioni di Tiroidite di Hashimoto il sistema immunitario funziona anche troppo, ma è disregolato,pertanto invito cautela !Assume altri farmaci oltre l'Eutirox??Dei prodotti elencati, non conosco il Septilin,gli altri mi pare vadano abbastanza bene!Cordialità!
dr. Giuseppe De Sanctis, Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia - Omotossicologia - Neuralterapia

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore, grazie mille per la risposta.
Finora i miei valori sono sempre rientrati ad uno stato di 'normalità' ormonale quindi di eutiroidismo.

A fine maggio, se tutto va bene data l'emergenza corona virus, dovrei avere il controllo con il mio endocrinologo presso l'ospedale. Certamente farò queste domande anche lui.

La mia ginecologa mi ha mostrato questo ventaglio di prodotti /integratori per cercare di 'curare' o quanto meno 'combattere' l'hpv in corso ormai già da un po'.
Ho posto anche a lei le stesse domande ma non mi ha saputo dare una risposta chiara in merito a possibili interferenze con il mio problema di tiroidite.

Oltre all'eutirox 50 mg, assumo solo una compressa di vitamina C al mattino. Assumevo anche la pillola anticoncezionale ma l'ho interrotta da 6 mesi circa e non intendo riprenderla.

Grazie ancora
Cordialità

[#3]  
Dr. Giuseppe Christian De Sanctis

28% attività
20% attualità
16% socialità
CIVITELLA CASANOVA (PE)
PESCARA (PE)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2015
Gentile signora,
mi pare quindi che a consigliarle tali integratori sia stata la sua ginecologa,a tal uopo non vedo interferenze con la tiroidite e con la tiroxina (con la quale possono interferire integratori a base di calcio,iodio,ecc.), sempre che lei si mantenga sotto controllo; mi permetto tuttavia di consigliarle l'assunzione, comunque a distanza dall'Eutirox!Cordialmente!
dr. Giuseppe De Sanctis, Pescara
Specialista in Medicina Generale
Esperto in Omeopatia - Omotossicologia - Neuralterapia