Utente 164XXX
mia moglie di 35 anni è stata operata a un meningioma della rocca petrosa dx,dopol'intervento particolare nascosto fino alla dimissione ,dalla tc encefalo mostra un area ischemica a livello del talamo dx,con conseguente paralisi grave del braccio sx,e meno grave della gamba sx.ci sono possibilità di un recupero parziale o completo.ora è ricoverata in centro di riabilitazione.

[#1]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Le possibilità ci sono sicuramente, poi, a distanza, non si può fare previsione di quanto in percentuale giacchè ciò dipende da molti fattori: l'età, l'estensione del focolaio ischemico, quanta paresi c'è, quanto tempo è trascorso dall'evento, quanto impegno si può impiegare nella rieducazione, le condizioni generali....

Sono sostanzialmente fiducioso,bisogna vivere la giornata (dalla parte del paz.) con la coscienza che il proprio lavoro è la rieducazione motoria.

Cordialità.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2] dopo  
Utente 164XXX

la ringrazio della risposta,l'intervento è stato eseguito da 4 settimane,quello che mi preoccupa di più è il braccio che nonostante sente,per esempio a pizzicare non fà nessun movimento. le rinnovo i ringraziamenti.cordialmente

[#3]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Inizi al più presto la rieducazione anche con trattamento passivo, bisogna impegnarsi tutto il giorno (o buona parte del giorno senza arrivare mai a stancarsi) magari aiutati da un familiare. Per quanto riguarda il braccio, è
più impegnativo da trattare anche perchè è importante seguire una certa via di "evoluzuine" biologica dovendo imparare, essenzialmente quando si tratta la mano, seguendo un certo iter come seguire la maturazione neurologica di un bimbo.
Si affidi a Riabilitatori esperti ed infiniti auguri.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294