Utente
gentili dottori,
sono un ragazzo di 30 anni che vive da piu di 2 con fastidi vari:parestesie mani e piedi frequenti,bruciori soprattutto arti inferiori,dolori sparsi soprattutto gambe e schiena,sudorazione eccessiva,vampate di calore,occhi sempre arrossati e pizzicori all'interno.dopo svariate indagini neurologiche,reumatologiche e endocrinologiche ho effettuato una rmn rachide in toto senza mdc con apparecchiatura chiusa 1,5 tesla(spero sia attendibile)
il referto dice:
Tratto cervicale dorsale protrusione discale posteriore mediana c3-c4 c5-c6 che impronta la banda subaracnoidea anteriore
Canale vertebrale di ampiezza conservata
Midollo di normale segnale e morfologia
Nn visibilità di lesioni focali ossee
Tratto dorsale
Canale vertebrale di ampiezza conservata
Midollo di normale segnale e morfologia
Nn visibilità di lesioni focali ossee
Tratto dorso lombosacrale
A livello di l4-l5 protrusione discale post mediana
Ch impronta il sacco durale
Cono midollare di morfologia e segnale nella norma
Canale vertebrale di ampiezza conservata
Nn visibilità di lesioni focali ossee.
Cosa vuol dire?potrebbero entrarci con i miei sintomi?
secondo i neurologi i sintomi avendo escluso rmn encefalo e midollo cervicale negatite,vcm,vcs,pev,pes emg 4 arti tutto negativo anche analisi del sangue tranne vit d3 e acido folico sempre bassi con una moc che riferisce di indagare per una patologia osteoddensante ma non so cosa voglia dire.da quello che ho capito ho l'opposto dell'osteoporosi e troppo calcio addensato alle gambe e braccia.
un neurologo mi ha prescritto efexor 75mg a rm per un mese e se non succede nulla casomai provare a fare potenziali laser e biopsia cutanea per vedere se puo trattarsi di una neuropatia periferica.
Grazie mille
Saluti

[#1]  
Gentile ragazzo,
Le indicazioni ad esami diagnostici le devono dare i medici e non i pazienti.
Detto questo, per poter mettere in relazione i Suoi sintomi con gli esami finora effettuati, è necessaria la visita specialistica diretta.
Cordialmente

[#2] dopo  
Utente
Lei mi consiglia un ulteriore neurologo o un neurochirurgo?
Le protrusioni potrebbero portare questi disturbi di parestesie e dolori e bruciori alle gambe?
Secondo lei fare un esame del liquor può aiutarmi a trovare una spiegazione?
Grazie mille