Utente
Salve, mio marito (39 anni) ha fatto una RM rachide cervicale per frequenti dolori ad un braccio il risultato è: Fenomeni degenerativi interessano tutti i dischi intersomatici e coinvolgono i massicci articolari
interapofisari; l'ampiezza del canale è normale. Sporgenza paramediana sinistra del disco
intersomatico C2-C3 che contatta il sacco durale. Moderata sporgenza ad ampio raggio del disco
C3-C4. Protrusione posteriore ad ampio raggio dei disco intersomatico C4-C5 che contatta sacco durale
e forami di coniugazione con prevalenza destra; situazione analoga in C5-C6. Protrusione posteriore ad
ampio raggio del disco intersomatico C6-C7 che contatta sacco durale e forami di coniugazione con
prevalenza paramediana sinistra.
Normale la giunzione cranio-cervicale e cervico-dorsale. Non si rilevano grossolane alterazioni di
segnale della corda midollare.
Deve essere operato? Sono molto preoccupata perchè mi hanno detto che sono operazioni difficili e pericolose ...... cosa ci consiglia?
Grazie
Sabrina

[#1]  
Dr. Pietro Brignardello

24% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Egr. Signora,
il referto della NMR indica la presenza di protrusioni discali multiple ( C4-C5 eC5-C6 a destra e C6-C7 a sinistra). Pertanto solo la protrusione dallo stesso lato in cui è presente il dolore all'arto superiore e' responsabile della sintomatologia, mentre quella dal lato opposto e' al momento asintomatica. In linea di massima le ernie cervicali vengono trattate in fase iniziale in maniera conservativa ( per esempio con terapia cortisonica) . In caso di mancata risposta alle terapie mediche o qualora vi siano deficit neurologici, va presa in considerazione l'opzione chirurgica. È sicuramente opportuno che faccia visitare suo marito da un collega neurochirurgo che, dopo la visione delle immagini, potrà consigliare la terapia più adeguata. Rimanendo a disposizione per eventuali ulteriori chiarimenti, La saluto cordialmente
dr. Pietro Brignardello
pietrobri@hotmail.com
www.pietrobrignardello.it

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta.
Saluti