Utente
Buonasera, sono una donna di 48 anni e da tanto tempo ho forti dolori alle ossa,finalmente mi è stato consigliato di fare una visita reumatologica. Mi è stata prescritta una risonanza magnetica al bacino questo il referto: sequenze TSE e TIRM (STIR) per immagini pesate in T1 e T2, per uno studio assiale,sagitale e coronale. Irregolarità profili articolari contrapposti delle articolazioni sacro-iliache in assenza di immagini di tipo erosivo e di versamento articolare. Bilaterali,minimi segni di coxo-artrosi con minimo versamento articolare. Bilaterale entesopatia inserzionale del medio gluteo al gran troncatere. ho fatto anche esami del sangue tutti nella norma tranne,pcr 3.9 ves 30 ana presenti (1:80)...elettromiografia: La valutazione neurofisiologica attuale evidenzia una sofferenza radicolare L4-L5 bilaterale di grado discretto; concomita una sdr. del tunnel carpale dx di grado discreto( già operata sia destra che sinistra circa 2 anni fa)...potete gentilmente dirmi cosa significano questi referti? grazie infinite...

[#1]  
Dr. Andrea Seghedoni

24% attività
16% attualità
12% socialità
MANTOVA (MN)
MODENA (MO)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Buonasera

Molti referti per un dolore ancora da diagnosticare. Si fa fatica a interpretarli correttamente, senza avere di fronte il paziente.
La RM del bacino che le hanno eseguito mostra una lieve, ripeto lieve, infiammazione delle anche e di un muscolo (il medio gluteo) dove questo si attacca al femore. Gli esami ematici confermano il lieve stato di infiammazione, sostenuta forse da una leggera autoimmunità.Il significato dell'elettromiografia va correlato ancora di piu con la visita: potrebbe avere degli esiti di compressione di nervo successi qualche anno fa, cosi come un quadro di patologia ancora attiva.

Si rivolga con fiducia al suo medico e al reumatologo, che metteranno assieme i valori di lavoratorio con le sue problematiche.

Un saluto
Dr. Andrea Seghedoni,
neurochirurgo
www.andreaseghedoni.com