Utente
buongiorno dottori... ho 34 anni e da quando ne avevo 20 soffro di mal di schiena e formicolii agli arti inferriori senso di calore agli arti... dolore ai glutei ma il tutto spariva dopo una settimana di voltaren miorilassanti. mentre l ultima volta circa un anno e mezzo fa' ho iniziato ad avere mal di schiena dolore agli arti formicolii bruciore hai genitali e ano irritato senzi di calore agli arti specialmente inferiri e maggiore sensibilita' al caldo e al freddo in tutto il corpo. la mia ipocondria mi impedisce di andare da un medico ho il terrore di farmi visitare per paura di patologie gravi. questa paura mi accompagna fin da eta' adolescenziale. dopo il mal di schiena che e' passato in 4 settimane ho accusato lombosciatalgia da circa un anno e mezzo ma giorno dopo giorno sento che il mio corpo sta tornando alla normalita' ma appena faccio sforzi ho posture errate rinizia il mal di schiena e tutti gli altri sintomi riferiti precedentemente che in forma lieve ho da circa un anno e mezzo... vi prego sono terrorizzato non posso piu avere una vita normale.

[#1]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Sarebbe utile una rmn lombare per escludere/individuare eventuali compressioni radicolari che, alla fin fine, non è una patologia grave e che potrebbe essere risolta anche con comportamenti/ev. terapie adeguate.
Faccia pure conoscere, se ha piacere, l'esito della futura risonanza.
Cordialità
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2] dopo  
Utente
volevo prima di tutto ringraziare di cuore tutti i medici presenti per la loro grande disponibiita e amore verso la professione. grazie dr Della corte per la sua risposta ma le pensa che io posso avere una patologia seria visto il permenere di questi sintomi da piu di un anno ?

[#3]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Non penso che Lei abbia una patologia cui non si possa/debba ovviare con opportuni accorgimenti fisici/farmacologici o altro.
L'importante è fare una diagnosi, poi, su questa, si ragionerà.
Saluti cordiali
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#4] dopo  
Utente
grazie Dr Della corte per la sua tempestiva risposta il problema e' che sono bloccato dalla mia incurabile ipocondria. ho il terrore di avere una patologia tipo tumore e sono terrorizzato per questo. i miei sintomi "formicolii, maggiore sensibilita' al caldo e freddo e sento come tirare i nervi in ambo le gambe e le dita dei piedi leggermente addormentate e bruciore a volte anche alle braccia" il tutto si amplifica quando sono nervoso ho quando assumo cannabinoidi.. Grazie dr sono terrorizzato l' aspetto positivo e' che con il tempo giorno dopo giorno tutto va' a migliorare ma a volte mi riprende il mal di schiena e tutto si riaccentua. ho imparato a convivere con la speranza che un giorno possa finire e tornare normale dopo un anno e mezzo giorno dopo giorno sento miglioramenti. scusi dr so' che dovrei andare anche da uno psichiatra ma a volte una parola di uno specialista mi rassicura molto.... io non temo di avere una discopatia ho un qualsiasi altro problema ortopedico.... ma temo il peggio cosa ne pensa ?

[#5] dopo  
Utente
le volevo anche dire dottore che a volte quando mi accarezzo la pancia la schiena o a volte le braccia mi corrisponde agli arti inferiori e quando assumo cannabinoide il tutto si accentua e mi sento senzi di bruciore agli arti inferiori e superiori

[#6]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi sembra evidente che un primo consiglio consista nello smettere le assunzioni di tali sostanze.

Non vi sono i segni che confermino i Suoi timori.
Smetta le predette assunzioni, esegua l'accertamento consigliato e risentiamoci fra qualche settimana.
Cordialità
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294