Utente
Buongiorno, a seguito di continui mal di schiena, sotto suggerimento del mio medico curante ho effettuato delle radiografie sacro coccigee e io risultato è stato: Schinasi posteriore di S1, in pratica dalla lastra si vede la prima vertebre divisa in due. Il mio medico curante dice che ci sono nata. Ora la mia domanda è ci sono rimedi??? E poi, dato che sono un'appassionata di ciclismo, andare in bicicletta mi crea problemi???
Grazie per l'attenzione e aspetto risposta
Cordiali Saluti

[#1]  
Dr. Pietro Brignardello

24% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,
la schisi e' un difetto di congiunzione della parte posteriore della vertebra ( lamina). Questa alterazione puo' essere asintomatica mentre in altri casi, se associata anche ad un disturbo del disco vertebrale e/o ad uno scivolamento di una vertebra sull'altra ( listesi) puo' causare disturbi. E' sicuramente consigliabile una visita specialistica neurochirurgica per programmare ulteriori accertamenti che permetteranno di decidere la terapia piu' adeguata. Disponibile per eventuali ulteriori chiarimenti, La saluto cordialmente
dr. Pietro Brignardello
pietrobri@hotmail.com
www.pietrobrignardello.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta Dottore. Il consulto con lo specialista lo avró a fine mese. Ma quindi le mi sconsiglia di andare in bicicletta?

[#3]  
Dr. Pietro Brignardello

24% attività
4% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2013
A distanza, senza la visione delle immagini, e' difficile rispondere. Diciamo che , in linea generale, pur non essendo il ciclismo lo sport più indicato per chi ha problemi alla schiena, non vi è' tuttavia una controindicazione assoluta e ogni caso va valutato singolarmente. Il collega che eseguirà la visita e visionera' le immagini, potrà essere più preciso. La saluto cordialmente
dr. Pietro Brignardello
pietrobri@hotmail.com
www.pietrobrignardello.it