Utente
Dal 2015 soffro di un dolore al fianco destro che inizialmente si presentava solo di notte quando dormivo ma da gennaio è diventato molto più intenso. Sordo. È come se bruciasse. Nel 2015 ho fatto rsm lombare e risultava disco L4 L5 disidratato.nonostante ciò sono andata avanti per la mia strada. A gennaio cominciano altri problemi...a giugno arriva di colpo senza preavviso un mal di stomaco tremendo. Sono andata in ospedale una marea di volte. Ogni volta i crampi avevano intensità di un infarto. Roba da togliere il respiro. Effettuati i raggi mi dicono che è croprostasi abbondande. Che devo assumere vari lassativi e seguire diete ecc....faccio tutto. Ma il problema rimane. Solo con omeprazolo 20 mg al mattino riesco a sopportare. Faccio gastroscopia e mi dicono che ho Cardias incontinente, gastropatia cronica e bile nello stomaco. Niente di allarmante. Eseguo allora eco addome per questo maledetto dolore al fianco destro che non mi da tregua. Tutto nella norma. Solo aria e feci. (Evacuo 2 volte al di) ad ogni modo il medico mi dice di tentare con la colonscopia. Fatta. Risulta tutto normale. Niente di niente. Effettuo rsm lombare mandata dal mio neurochirurgo : "disco L 4 L 5 presenta modici segnali di degenerazione del nucleo polposo con bulbing posteriore. Lieve atteggiamemto scoliotico destro concavo."
A questo punto il mio neurochirurgo mi dice che è nella norma.....il problema è che il dolore è così forte anche da seduta; sdraiata; che non ne posso piu. Mi prende la coscia interna della gamba destra, la natica, la pancia. Non so piu che fare. Mi prescrive Medrol 4 mg al mattino . Che fare???? (Sto facendo fisioterapia da un mese ma senza risultati sul fianco) grazie aiuto!

[#1]  
Dr. Michele Volpi

24% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2016
Salve
da quanto tempo prende il medrol?
Per queste patologie purtroppo deve avere molta pazienza e fiducia nella fisioterapia.
Mi faccia sapere
Cordiali Saluti
Dr. michele volpi
dottvolpimichele@gmail.com

[#2] dopo  
Utente
Buona sera dottore finalmente qualcuno mi risponde! Grazie..... beh medrol fino ad ora sono due settimane uno al mattino da 4 mg con protettore stomaco da 20 mg . Prendo anche Rivotrill tutte le sere e indosso un bite la notte per rilassare la mandibola/mascella. Le dirò che nonostante la fisioterapia purtroppo non trovo beneficio. Il fianco mi fa impazzire. Se lo schiaccio alla sola palapazione mi da nausea. Poi dipende dalle giornate si irradia nella gamba destra il dolore fino al piede. Adesso ho il 16 novembre una visita col mio neurochirurgo per un controllo dato che sono stata operata ad agosto per una ernia cervicale. ....non so proprio cosa fare. Purtroppo in questi anni ho preso di tutto e di più per i miei dolori compreso il cortisone. Ma senza giovamento....

[#3]  
Dr. Michele Volpi

24% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2016
Salve
sono i modici segnali di degenerazione che le portano questi dolori.
Continui la terapia propostogli e vedrà che col tempo si aggiusterà e starà meglio.
Cordialmente
Dr. michele volpi
dottvolpimichele@gmail.com