Utente
Scusate sa inserisco qui la domanda, ma in Neurologia non riesco a postarla a causa delle richieste. Ieri sera stavo aggiustando la televisione di casa mia e quando mi sono alzata ho preso una botta forte al centro della testa nella scrivania, dopo la botta sentivo la zona che avevo colpito intorpidita, come addormentata e gli occhi stanchi come se avessi sonno. Stamattina quando mi sono svegliata, quindi ora, ho un forte mal di testa... inoltre toccando quella parte avverto il dolore che si avverte toccando un'ematoma, é possibile che io abbia fatto un danno al cervello o che si possa verificare un'emorragia intracranica? Posso prendere un antidolorifico e continuare ad imbiancare la camera (Cosa che stavo già facendo) o aspetto qualche giorno? Dopo quanto si può morire eventualmente da una botta in testa? Stanotte svegliandomi per andare in bagno mi sentivo strana, come se barcollassi al minino spiraglio di luce che vedevo. Eppure le mie pupille non sono dilatate, sono uguali. Gli unici sintomi che avverto sono dolore se tocco la zona interessata e sensazione strana alla testa, che non so definire.

[#1]  
Gentile ragazza,
la mia risposta Le giunge con un po' di ritardo, ma la leggerà sicuramente in pieno benessere.
La "botta" è stata del tutto banale e non sembra possa essere causa di danni cerebrali.
Il dolore che sente toccando la zona può derivare dalla contusione della cute.
Si tranquillizzi e sappia che le pupille dilatate sono indice di morte cerebrale.

Una buona giornata

[#2] dopo  
Utente
Buonasera dottore, grazie per la sua risposta e non si preoccupi per il ritardo. Confermo lo stato di pieno benessere, se non per il fatto che da due giorni avverto sporadicamente mal di testa nella zona della fronte, ma credo perché stringo sempre i denti purtroppo senza accorgermene. Ma per quanto riguarda l'assunzione di fans come Oki consigliata dal medico per il dolore, va bene? Perché leggendo un po' dicono sia sbagliato assumere i FANS dopo traumi cranici perché a distanza potrebbe causare emorragie. ma se nel mio caso è stata una botta banale, non ci sono controindicazioni? Il dolore della contusione comunque è sparito e anche toccando la zona non avverto più la sua presenza.

Buona giornata anche a lei!

[#3]  
Nessun problema ad assumere antidolorifici, senza abusarne però

[#4] dopo  
Utente
Grazie, buonaserata!

[#5] dopo  
Utente
Un'altra domanda dottore, ultimamente quando mi sveglio sento un dolore in un punto della testa ma non dove ho preso la botta e non riesco a capire se sia correlato alla mia cervicale perché accuso anche dolore al collo e leggeri problemi visivi o ad un problema più grave, lei cosa pensa?
Se si tratta di cervicale, continuo ad assumere oki al dolore e crema arnica due volte al gg?

[#6]  
Gentile ragazza,
le diagnosi a distanza, seppur intuibili, non si possono fare ed altrettanto non si possono dare indicazioni terapeutiche anche perché vietate dalla Legge e dalla Deontologia medica.
Rimanendo comunque disponibile, Le consiglio di parlarne con il Suo medico o con lo specialista.


Cordialmente

[#7] dopo  
Utente
Va bene dottore la ringrazio, solo una cosa, può essere una cosa grave?

[#8]  
Se leggi bene quello che ho scritto, non mi faresti questa domanda, Comunque se vuoi, vieni a farti visitare e poi ti dirò.

[#9] dopo  
Utente
Dottore, se si assume un antibiotico al quale si è resistenti, che cosa succede?