Utente 563XXX
Buonasera,
sono un ragazzo di 26 anni e due anni fa sono stato sottoposto a delicato intervento neurochirurgico per l'asportazione di un osteoma e di una cisti mucosa di tipo sinusoidale del seno frontale. Come l'anno scorso, anche quest'anno ho fatto la risonanza di controllo e vorrei avere un parere sul referto della stessa, tutti i termini tecnici che contiene non mi fanno stare tranquillo e cercare su internet le varie locuzioni è ancora peggio! Il referto è il seguente:

Mancano precedenti per confronto (in quanto mi sono trasferito e non avevo con me le precedenti risonanze). Esame completato con modalità diffusione. Esiti di craniotomia frontale sinistra. Presenza di piccola cavità parenchimale di segnale simil -liquorale frontale sinistra con gliosi periferica e deposito emosiderinico periferico. Ispessimento mucoso delle pareti del seno frontale sinistro con enhancement dopo contrasto a livello della parete posteriore del seno frontale sinistro e a livello meningeo. Non vi sono modificazioni del sistema ventricolare dello spazio liquorale periferico. Non vi sono modificazioni del parametro ADC in diffusione. Ispessimento mucoso delle pareti dei seni mascellari e delle cellulo etmoidali, deviazione del setto nasale.

Vi ringrazio in anticipo e spero soprattutto che sia tutto ok!

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazzo,
la RM mostrerebbe gli esiti dell'intervento, ma è bene che la mostri a un neurochirurgo, per correttezza visto che non ho nulla di oggettivo su cui esprimermi.

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2] dopo  
Utente 563XXX

Grazie mille dottore per la pronta risposta, ha ragione devo fare vedere il referto al chirurgo che mi ha operato, ma per questioni di distanza al momento non mi è possibile. Chiedo perciò un consulto sull'esito della stessa.
Nel frattempo sono riuscito a trovare il referto della risonanza di un anno fa che lo espongo qui di seguito:
Rispetto al precedente controllo:
Esiti di craniotomia frontale sx con esiti malacici sottostanti da cavo chirurgico con orletto emosiderinico circostante. In FLAIR/T2 apprezzabile sfumata area di ipersegnale circostante al cavo compatibile con gliosi.
Non fenomeni di tipo restrittivo in DWI.
Dopo somministrazione di MDC EV non si diumentano impregnazioni focali da riferire a residui e/o recidive della lesione nota. Strutture della linea mediana in asse.
Normoconformale le cavità ventricolo- cisternali e gli spazi liquorali delle convessità. Regolari la morfologia e il segnale del midollo allungato.
Conclusioni: reperto sostanzialmente invariato rispetto al precedente controllo RM.
Ecco, magari con il referto precedente può fare un confronto.
Vorrei solo sapere se la situazione è nella normalità (nonostante l'operazione) o se è il caso di preoccuparsi.

Grazie ancora!

[#3]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Non credo sia il caso di preoccuparsi.
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#4] dopo  
Utente 563XXX

Grazie mille!! Grazie ancora