Utente
Buonasera gentilissimi.
Ho eseguito circa 55 gg fa intervento dischectomia cervicale con distanziatore e cage in accesso anteriore per stenosi e mielopatia.
Intervento eseguito con successo.
Ad oggi circa 10 gg non ho più il collare.
Mi rimangono lievi disestesie alle braccia con sfregamento vestiario sintomi avuti anche prima di intervento.
Non ho dolori il movimento del capo e del collo tutto nella norma.
Due domande che potrei rivolgervi dato che non riesco a contattare il neurochirurgo che mi ha operato sicuramente in ferie giustamente.

Qst disestesie o parestesie non saprei come chiamarle spariranno nel tempo?

Potrei iniziare a fare un po di rinforzo muscolare leggero in palestra?
considerando che ho una stenosi anche lombale non da operare che mi da comunque disestesie anche alle cosce gambe e piedi ma mi muovo normalmente.
Premetto che ho 53 anni e ho perso il tono muscolare. Grazie mille un saluto a tuttivoi e staf di Medicitalia

[#1]  
Dr. Ettore Sannino

24% attività
16% attualità
12% socialità
CASERTA (CE)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2008
Buonasera, provi a prendere degli integratori del tipo Nicetile, Normast o Assonal, facendosi aiutare dal suo medico di famiglia. Penso che, col tempo, questi fastidi scompariranno o si attenueranno moltissimo. In ogni caso cerchi di sentire il suo neurochirurgo-
Ottime cose
Dr. Ettore Sannino

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille della risposta.E grazie sopratutto per la Vs missione di medici ns ANGELI CUSTODI.Vi auguro ogni bene di cuore.

[#3] dopo  
Utente
Mi scusi dottore in attesa che il neurochirurgo rientri dalle ferie volevo chiederle è il caso a 3 mesi di iniziare fisioterapia o è ancora presto.grazie.