Utente
Buonasera.
Vorrei porre un quesito.
Da circa un anno ho iniziato ad avere delle iperestesie alle cosce e intopidimento delle gambe.
Non riesco ad indossare abiti o meglio pantaloni lunghi.
Queste alterazioni sono bilaterali e sembrano essere piu accentuate lato interno ginocchhia e cavo popliteo per poi estendersi sulle cosce specie lato interno posteriore.
Da una RM lombare si evidenzia, lieve scoliosi lombare sinistro convessa e appianamento della fisiologica lordosi.

Moderata spondilosi e artrosi interapofisaria.

In L1 L2 fenomeni disidrativi discali associati a nodi intraspongiosi nelle limitati somatiche contrapposte a piccola ernia discale posteriore centrale contenuta a parziale migrazione craniale.

In L3 L4 bulging discale posteriore.

L4 L5 piu accentuato bulging discale posteriore con impegno foraminale bilaterale.

Ai limiti inferiori di norma su base degenerativa e costituzionale il calibro del canale spinale.
In L5 S1 modesto bulging prevalentemente centrale.

Rx rachide lombale
Rachide in asse lordosi fisiologia conservata.

Non si sono evidenziate sostanziali deformazioni artrosiche ne impegni discomatici.

Bacino simmetrico, modicamente ruotatoin senso orario sul proprio asse: testa femorale di sx 4 mm circa piu' in basso rispetto alla controlaterale.

RX DELLA COLONNA LOMBOSACRLE: STUDIO DINAMICO (F-E)
Segni spondiloartrosi con netta riduzione in ampiezza di L4 L5 e L5 S1.

Radiologicamente nella norma la mineralizzazione.

Vorrei aggiungere che ho pesantezza e dolorini lombali e senso puntorio lato dx schiena appena sopra il gluteo e senso di gonfiore sotto le dita piede bilaterale.

Vorrei sapere con limite del consulto online dipende il tutto da qst esiti.

Grazie per Vs risposta

[#1]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Come dice Lei, bisognerebbe vederLa oltre che leggere un referto.
Può essere che non sia solo la condizione della colonna la causa del Suo disturbo.
Farei anche degli esami generali (magari, alla base, concorre in aggiunta una polineuropatia diabetica o altro fattore di interesse internistico). Aggiungerei un ecocolordoppler agli arti inf. (arterioso e venoso) ed eseguirei un emg, sempre agli arti inf.
Una volta espletate le indagini suggerite, se ha piacere, risentiamoci.
Cordialmente.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la sua risposta egregio dott.Della Corte.
Questo è esiti di EMG 4 arti.

I DATI NEUROFISIOLOGICI DEPONGONO PER UN INVETERATA E MODERATA RADICOLOPATIA L5 (L4) ED S1 DI AMBO I LATI CON FULCRO IN L4 L5 DI DS.
ULTERIORE CRONICA E PIU' CONTENTENUTA RADICOLOPATIA C6 C7 DI AMBO I LATI.
ALLO STATO ATTUALE NEI CORRELATI MIOMERI NON SEGNI DI DEGENERAZIONE ASSONALE IN ATTO.
DISCRETO SPOPOLAMENTO UM SOTTO CONTROLLO VOLONTARIO.
AMPIO RIMODELLAMENTO PER FENOMENI DI TIPO REINNERVATIVO.

Egregio dottore detto questo volevo aggiungere che 4 mesi fa fui operato tratto cervicale per stenosi e mielopatia con inserimento di cage e distanziatore in titanio operazione effettuata con successo non ho problemi motori solo piccoli bruciori al risveglio delle spalle ma aspetto i 6 mesi come mi ha detto il neurochirurgo per fare un po di riabilitazione poiche ho sicuramente la parte dei muscoli e spalle contratte.Preciso però che questi fastidi li avevo anche prima anche alle braccia ma li credo che sia il nervo ulnare che mi fa male entrambi i lati.Consideri che sono un tassista e la postura che ho è tutta alterata tendo ad avere collo in avanti.Grazie dottore aspetto suo gentile riscontro.

[#3]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
OK. Eventualmente, ci risentiamo in una prossima occasione.
Cordialmente.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#4] dopo  
Utente
Dottore mi scusi della mia insistenza.Mi ha detto ci risentiamo in una prossima occasione perché.
Non Vorrei essere stato scortese magari senza averci fatto caso.O forse perché EM evidenzia causa e qundi voleva dirmi che la causa è quella.Grazie dottore.

[#5]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
No, niente di tutto questo. Era solo un modo confidenziale per salutarla. Stia tranquillo.
Auguri cordiali-
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#6] dopo  
Utente
Buongiorno dottore credo di aver capito che si tratti di stress e ansia che ho da circa un anno.Certo andro' dal medico per curare cio'.La mia domanda e' puo' ansia e stress dare qst sintomi?

[#7]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Di sicuro può accentuare "il sentire" dell'interessato riguardo a determinati disturbi lievi o addirittura solo latenti.
Faccia pure sapere cosa Le diranno su questo Suo autoascolto e quel che ne segue.
Cordialmente.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294