Utente
Nel 2017 riscontro di un meningioma della parafalciale.
Consulto un neurochirurgo mi dice di non preoccuparmi di fare la mia solita vita immersioni comprese.
Dopo circa un mese iniziano le convulsioni.
Sono stata portata in pronto soccorso la tac ha confermato il meningioma e una ipodensita della sostanza bianca periventricolare confermata dalla seconda risonanza.
Nel frattempo peggior, diplopia vomito a getto crisi convulsiva.
Decidono di operarmi e mi chiedono una risonanza a 3 tesla, leggo il referto sono guarita senza fare niente??
?
?

[#1]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
PADOVA (PD)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
E i segni d'ipertensione endocranica?
La rmn è negativa anche con mdc?
Resto perplesso. Forse anche la storia clinica non è stata esposta al meglio.
Trascriva i referti di tutte le indagini neuroradiologiche eseguite.
Cordialità.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno forse dopo 4 mesi bloccata a letto anche per il coronavirus ho dato per scontato ipertensione endocranica che è stato forse il mio primo sintomo con risvegli improvvisi per vomito , bradicardia un mal di testa insopportabile, diplopia e ronzii continui, perdite di conoscenza al lavoro. Sono apparse in concomitanza le convulsioni che si sono risolte con Diazepam. La prima TC senza MDC del 2017 riscontra : meningioma della falce a destra non lesioni focali sopra e sottotentoriali.
RMN del 2018 con e senza MDC nelle sequenze Gradient Echo T2 pesate a margini sfumati è riconoscibile in sede extra assiale in regione parentale dx in stretta adiacenze alla grande falce cerebrale. Dopo somministrazione di MDC tale areola corrisponde a vaso di scarico venoso durale il quale presenta decorso irregolare. Anche la parete dx del seno venoso sagittale superiore, a tale livello, risulta irregolare (esiti traumatic). RM CON E SENZA MDC 2019 formazione espansiva extra assiale parafalcina. TC cranio encefalo Pronto soccorso 2020: crisi convulsiva in meningioma(nonostante somministrazione di anticonvulsivanti grossa difficoltà di risveglio). Sfumata ipodensita della sostanza bianca periventricolare. Si apprezza tessuto denso extra assiale frontale parasagittale al vertice. Da un mese circa ho iniziato a perdere liquor dal naso, accortami facendo gli sticks su consiglio del Neurochirurgo e riscontrando presenza di glucosio ++. RM ad alto campo 3 tesla con e senza MDC 05/01/2021: Non si conferma dopo somministrazione di MDC la formazione espansiva extra assiale segnalata in tutti i precedenti esami.

[#3]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
PADOVA (PD)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Mi appare il tutto molto strano.
C'è da dire che non era un meningioma. D'altra parte quello "scarico" (precoce?) dopo mdc non mi convince.
Vorrei sapere se fra l'ultima e la penultima risonanza Lei abbia fatto cortisone (desametazone?) a dosi abbastanza sostenute. Se fosse così potrebbe esserci una spiegazione.
La rinoliquorrea potrebbe essere stata determinata dall'ipertensione endocranica.
Cordialità.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#4] dopo  
Utente
Buonasera, volevo comunicare che per un'errata diagnosi di Sjogren per molto tempo ho assunto prednisone 50 mg die per 5 mesi. Quando sono arrivati i referti delle biopsies delle ghiandole salivari e i test genetici è stato escluso tutto quanto e il reumatologo mi ha detto di fare uno scalo lentissimo perché mi era compara oltre il peso, una Cushing iatrogena. Terminato lo scalo il lavoro in Terapia intensiva CoVid non ci pensavo più, ma circa un mese dopo ho iniziato con l'ipertensione endocranica ho fatto un EEG perché sentivo delle piccole scosse ma molto fastidiose su tutta la testa, il medico di famiglia mi ha ordinato le gocce te di Diazepam. Purtroppo peggioravo sempre più e ho iniziato a cadere perché la gamba destra la trascinavo. Sono corsa dal neurologo spaventata, dopo una visita accurata e ripetuta dopo 2 settimane mi hanno consigliato di rivolgermi ad un neurochirurgo che secondo loro guardando i dischetti mi hanno detto che non era mai stato un meningioma ma ben altro, e ogni giorno è sempre peggio, la memoria, la disartria la solita gamba dx il Babinski positivo ipertensione endocranica rinoliquorrea. Da una settimana con l'ipertensione endocranica mi ritrovo con 230/140 di PA per poi scendere.

[#5]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
PADOVA (PD)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Vede che avevo intuito giusto.
Probabilmente, andrebbe eseguita un'ulteriore rmn, senza e con mdc, quando il cortisone ha esaurito il Suo effetto (davvero non ha fatto desametazone,Decadron o Soldesam, fra l'ultima e penultima rmn?). Si deve parlare di almeno un paio di mesi di sospensione della terapia con cortisone.
Il Neurochirurgo che La ha vista nella Sua zona cosa Le ha detto? Si è orientato come il Neurologo (ben altro) o è stato più preciso?
Cordialità.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294

[#6] dopo  
Utente
Non ho mai assunto ne' Soldesan ne' desametasone solo e soltanto il Deltacortene da 25mg soltanto che per il mio rifiuto al Soldesan e Desametasone il Deltacortene è passato da 75mg a 50mg die per 5 mesi. L'RMN ad alto campo l'ho eseguita a 8 mesi di distanza dalla sospensione del cortisone scalo compreso. Se faccio un'angio TC perché vedono tutto? Anche con una TC dentro e fuori vedono tutto? Cosa è successo con quella RMN ad alto campo che dice che non ho nulla?

[#7]  
Dr. Vincenzo Della Corte

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
PADOVA (PD)
ROMA (RM)

Rank MI+ 72
Iscritto dal 2009
Senta un Beurochirurgo della Sua zona.
Cordialmente.
Dr. Della Corte: vincenzodellacortemi@libero.it
Case di Cura: "La Madonnina Milano-02/58395555
"Villa Mafalda" ROMA-06/86094294