Attivo dal 2008 al 2014
vi risulta che un neurinoma della cauda posso essere trattato con il cyberknife? oppure non resta che l'intervento invasivo?
grazie a quelli che risponderanno

[#1]  
Prof. Paolo Perrini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
12% socialità
PISA (PI)
PISTOIA (PT)
MASSA (MS)
EMPOLI (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,

il trattamento chirurgico dei neurinomi della cauda offre ottimi risultati con basse complicanze. Il trattamento con radiochirurgia non è stato effettuato su larga scala per tale patologia.
A mio parere per il suo problema il trattamento chirurgico è l'opzione di scelta.
Cordiali saluti,
Dr Paolo Perrini
Neurochirurgia Universitaria,
Ospedale "Santa Chiara", Pisa.
perrinipaolo@hotmail.com

[#2] dopo  
Attivo dal 2008 al 2014
La ringrazio per la tempestiva risposta
Mi permetto di chiederle un ulteriore informazione
in seguito ad intervento chirurgico, quanti giorni o mesi sono previsti prima che tutti ritorni nella normalità, in pratica si riprenda piena autonomia

[#3]  
Prof. Paolo Perrini

Referente scientifico Referente Scientifico
28% attività
0% attualità
12% socialità
PISA (PI)
PISTOIA (PT)
MASSA (MS)
EMPOLI (FI)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2008
Gentile Utente,

dopo 4-5 giorni dall'intervento il paziente è generalmente dimesso ed è in grado di deambulare in modo autonomo. Il recupero è quindi rapido e senza grossi problemi nella maggioranza dei casi.
Cordiali saluti,
Dr Paolo Perrini
Neurochirurgia Universitaria,
Ospedale "Santa Chiara", Pisa.
perrinipaolo@hotmail.com