Utente
Buongiorno volevo chiedere il significato della diagnosi sulla risonanza magnetica: il medico ha scritto di una "minuscola, aspecifica area di segnale iperintenso in T2 nella sostanza bianca periventricolare posteriore sinistra".
Vi ringrazio per l'attenzione.
Buona giornata

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

una minuscola area aspecifica se non è accompagnata da un riscontro clinico non ha significato patologico. Potrebbe essere messa in rapporto a qualche evento verificatosi in passato e che il cervello stesso ha provveduto a riparare e questo potrebbe essere il segno lasciato. Questa però è solo una mia ipotesi.
Perchè Le hanno fatto fare la RM?
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie,
la RM è stata richiesta per "cefalea ribelle persistente frontoparietale dx senza aura con frequenza quasi giornaliera".

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in alcune forme di cefalea tale reperto è frequente e, in teoria, non ha significato patologico.
Faccia vedere la Rm al Suo neurologo. Le è stata fatta una diagnosi precisa per la Sua cefalea ed è già in terapia?
Dr. Antonio Ferraloro