Utente
Buonasera Dottore;
Sono una Ragazza di 20 anni e da circa due settimane soffro di vertigini oggettive, ma principalmente soggettive. Premetto che sono una ragazza molto emotiva e ansiosa, e a volte soffro di lievi crisi di panico quando mi trovo in luoghi molto affollati, per crisi di panico intendo senso di vertigini soggettive e tachicardia. Soffro sin da quando sono piccola di mal di testa che ultimamente si concentrano nella parte superiore del naso e della fronte. Prendo la pillola Diane da circa tre anni perchè soffro di ovaiopolicistico.
Ma arriviamo al dunque: ultimamente durante il giorno percepisco vertigini soggettive (i casi di vertigine oggettiva si sono presentati due o tre volte) soprattutto quanto mi muovo nel letto, muovo il capo a destra e sinistra o effettuo movimenti bruschi,ad esempio tirarmi su dopo essere stata per un pò piegata con capo basso, ma anche quando sono ferma ad esempio al computer,mi sento come confusa,non so dirLe . Da piccola ho sofferto di otite e a volte percepisco dei fischi dentro le orecchie o sento queste ultime come tappate. Ciò che mi fa più strano è che mentre faccio attività fisica (Palestra 3 volte la settimana) sto bene. Mi sono già rivolta al medico di famiglia il quale per ora mi ha prescritto Troclà Flù e Flunisolide per il naso...mi ha misurato la pressione ed è ok e ha detto che ho il collo un pò bloccato. Non soffro di anemia e gli ultimi esami che ho fatto erano perfetti, per questo il medico ha deciso di aspettare un pò prima di procedere con ulteriori accertamenti, ma io sono molto preoccupata: penso al peggio, mio zio purtroppo è mancato per tumore al cervello e il pensiero ricade sempre là...somatizzo tutto e sono abbastanza ipocondriaca. Volevo avere un Suo parere su cosa potrebbe essere e nel caso quali esami specifici potrei fare.
Spero di essere stata abbastanza dettagliata.
Attendendo un Suo parere La ringrazio anticipatamente.
Buonasera

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

per valutare il Suo problema Le consiglio una visita specialistica otorino e una neurologica. Saranno poi gli specialisti che, valutata la situazione, Le indicheranno eventuali accertamenti se ritenuti opportuni.
Comunque non pensi a malattie gravi, non mi pare il caso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La Ringrazio per la risposta Dott. Ferraloro, seguirò i Suoi consigli e cercherò di tranquillizzarmi perchè peggioro solo la situazione.

Cordiali Saluti

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ok, gentile Utente,

mi faccia sapere, se vuole.
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Senz'altro Dottore. Provvederò al più presto a fare le visite specialistiche da Lei consigliatemi.

Le auguro una buona giornata

Cordiali saluti