Utente 138XXX
Salve a tutti, volevo chiedere un consulto per mio figlio.
Ha 16 anni e da ormai 2 anni abbondanti soffre di disturbi visivi, dice di vedere zone e puntini luminosi e intermittenti, quando fa un po di movimento inizia a vedere un effetto neve e di "tv non sintonizzata", questo riguarda tutto ciò che vede, dal cielo quando è fuori fino alla parete di un muro..Questi sintomi sono costanti, 24 ore su 24, anche quando chiude gli occhi. Gli ho fatto fare ogni visita immaginabile: neurologica, elettroencefalogramma, pev, campo visivo , visita oculistica, otorino, osteopata, esami del sangue.. l'oculista dice che la vista è perfetta, non vede niente di anomalo come neanche negli altri esami..
A questi disturbi visivi a volte si aggiungono anche giramenti di testa, ho notato inoltre che è molto teso nelle spalle e nel collo e nonostante ripetute sedute di massaggi, osteopata e anche terapia tecar rimane sempre molto teso..

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il neurologo cosa Le ha detto? Ha fatto una RM encefalica?
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 138XXX

Il neurologo aveva in precedenza detto di fare la visita occulistica,pev e campo visivo, e elettroencefalogramma.
Con esiti nella norma, su consiglio di nuovo del neurologo, ho fatto fare a mio figlio dei trattamenti da un osteopata..
Tuttora gli faccio fare alcune volte dei massaggi e terapia tecar per cercare di allentare le tensioni che presenta nelle spalle e collo (secondo il terapeuta soprattutto nel trapezio) ma è sempre molto teso.
Gli ho fatto fare anche una risonansa magnetica encefalica, tutto nella norma..

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

per la tensione muscolare e per le contratture esistono pure dei farmaci specifici che a quanto pare non gli hanno consigliato. Se dovesse persistere tale sintomatologia consiglierei una nuova visita neurologica per una rivalutazione del caso.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 138XXX

Grazie delle risposte Dottore

Cordiali saluti