Utente
egr.dott. da circa un mese ho un tremore alla palpebra dx che mi provoca un grande fastidio, premetto che nell'anno 2008 ho avuto un ictus ischemico che mi ho colpito il nervo ottico con abbassamento della medesima palpebra ma successivamente il tutto è rientrato senza segni visibili, inoltre sempre lo stesso anno ho subito un tirectomia totale per un carcinoma, assumo regolarmente eutirox da 125 e cardioaspirn, poichè il tremore dura gia' da tempo, inizio a preoccuparmi, e vorrei sapere se posso assumere qualche farmaco per bloccare il fenomeno. Ringraziandovi in anticipo la saluto cordialmente.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

bisognerebbe valutare il fenomeno direttamente per cui La invito ad effettuare una visita neurologica possibilmente dal neurologo che l'ha seguita per il problema ischemico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro