Utente
Salve,sono un ragazzo di 24 anni, da circa 4 giorni ho un dolore pulsante alla nuca sulla destra sempre più forte,e diviene più acuto nei moveimenti veloci,la notte quando mi alzo e simili.Ormai sta diventando sempre più difficile da sopportare e piano piano si sta allargando alla zona della tempia cosa può essere?come mi devo comportare?

(non so se può servire ma da sempre soffro di strane e fortissime emicranie che mi portano anche allo svenimento in alcuni casi,ma dopo vari consulti non siamo riusciti a giungere ad una conclusione).

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

se il dolore è diverso da quelli conosciuti finora, Le consiglio di recarsi al Pronto Soccorso per una valutazione diretta del problema. Potrebbe anche essere una forma di emicrania diversa dal solito ma è opportuno effettuare un controllo. Poi Le consiglio di rivolgersi presso un centro cefalee per una più precisa tipizzazione della cefalea e per iniziare un percorso terapeutico farmacologico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro