Utente
Buongiorno, da circa un anno soffro di attacchi di panico, diagnosticato dopo un ricovero di tre giorni per accertamenti dopo la prima crisi, riscontrata anche un'anemia.
E' un anno che stò passando l'inferno, tra medico di base, controlli del sangue, 3 sedute dallo psichiatra, lexotan e entact!
Da qualche tempo avevo un fastidioso ronzio all'orecchio sx e senso di ovattamento, mi sono recata dal mio medico di base e mi ha fatto fare gli esami del sangue, risultato ferro basso.
Intanto, i miei attacchi si sono ripresentati dopo un periodo di apparente calma, infatti avevo anche interrotto l'assunzione di entac e lexotan.
Durante il giorno mi sento molto giù, spesso accuso un fastidioso calore alla testa e nuca, la sensazione è quella che rimane dopo una tirata fortissima di capelli, mi sforzo moltissimo anche con la vista e perdo facilmente la concentrazione, mai accusato questi sintomi prima.
Tutti questi malesseri mi portano ad uno stato di agitazione e ansia, tachicardia (130) e pressione alta (98-170), per cui 15 goccie di lexotan una o due volte al giorno e via.
Al momento del primo ed unico ricovero, vari elettrocardiogrammi risultati normali, ecografia al cuore risultato normale, esami tioidei risultati normali, radiografia polmoni risultati normali....
Ma purtroppo io ancora ad oggi non mi sento bene, non riesco a riposare bene la notte e il resto della giornata è un'inferno.
Aiutatemi a capire.., può esserci qualche esame che non ho fatto a cui devo sottopormi? oppure è tutto colpa del mio stress....(?)

GRAZIE

[#1]  
Dr. Francesco Saverio Ruggiero

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
AVELLINO (AV)
ISCHIA (NA)
TARANTO (TA)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

a che dosaggi prendeva i farmaci?

per quanto tempo li ha assunti?

Perche' e' stata decisa la sospensione?

La diagnosi psichiatrica e' stata verificata e variata o e' sempre rimasta la stessa?
https://www.instagram.com/psychiatrist72/

https://wa.me/3908251881139

[#2] dopo  
Utente
Lexotan mattina, pomeriggio e sera 15goccie
Entact 10 goccie la sera
Inizialmente ho assunto solo Lexotan, dietro prescrizione ospedaliera e medico di base, entact mi è stato prescritto dal medico di base perchè continuavo a stare male.
Ho assunto entrambi per circa 10 mesi, ho deciso io la sospensione perchè credevo di stare meglio....
Lo psichiatra mi ha spaventata..., un giorno l'ho chiamato al telefono perchè dopo un periodo di apparente assenza di attacchi di panico, ne avevo avuto la sera prima, lui senza darmi tempo di formulare la domanda mi ha detto di chiedere la motivazione di quell'attacco a mio marito...
Capisco che nella vita quotidiana, possono esserci alti e bassi tra coppie oppure di affrontare un periodo particolarmente stressante...ma questo mio continuo malessere ora è troppo.Ho interrotto anche le visite dallo psichiatra, sono stata solo tre volte...ma credo che non sia la strada giusta per me quella.
Circa una settimana che a volte ho la pressione alta e tachicardia, un fastidio allo sterno, forte senso di oppressione...ma il medico di base continua a dirmi che è ansia...non vorrei che invece fosse altro.