Utente
Buongiorno...è da un pò che avverto sotto la pianta del piede sinistro come una sorta di vibrazione leggera, mi compare maggiormente stando seduta, e da qualche giorno ha iniziato anche a farmi un pò male la gamba sinistra fino alla coscia...la gamba non è che si addormenta...ma sento solo questa vibrazione unita ora a questo dolore...se sono in piedi o magari cammino questa sensazione migliora...
...premetto che lavoro tutto il giorno seduta e dormo purtroppo in una posizione sbagliata...ho effettuato a dicembre dello scorso anno una visita neurologica che non ha riscopntrato nessuna anomalia e una risonanza magnetica al cervello, cranio e tronco encefalico la quale ha rilevato soltanto un'inversione della curva cervicale (dovuta ad una forte caduta per le scale 2 anni fa) che mi provoca mal di testa ad ogni cambio di tempo..
...cosa potrei fare??
Grazie mille

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la visita neurologica di un anno fa è stata effettuata per lo stesso motivo? E la RM (immagino anche cervicale)?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie dottore...la visita una nno fa è stata effettuata perchè avevo queste "strane sensazioni"..tipo appunto come un senso di intorpidimento, non di addormentamento vero e proprio, ai piedi...quindi per tranquillità l'avevo fatta...poi dato che avevo riferito al neurologo che da quando ero caduta dalle scale due anni prima ogni volta che cambia il tempo ho tipo delle sensazioni di sbandamento e dei mal di testa lui mi ha fatto fare per precauzione questa Rm (si anche cervicale, cervello e tronco encefalico)...dicendomi che dal punto di vista neurologico obiettivamente era tutto o k e poi ecco dalla RM è risultata questa inversione della curva e nient'altro...
...ora però ho questa sensazione di vibrazione sotto al piede che si accompagna a volte a dolore alla gamba...non so cosa pensare, se può dipendere dal fatto che sto sempre seduta...
...cosa suggerisce?
La ringrazio ancora!!

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

potrebbe essere anche un problema posturale. Ne parli al Suo medico curante e veda se è d'accordo per effettuare una RM lombo-sacrale ed un eventuale EMG/ENG agli arti inferiori.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Quindi lei escluderebbe un problema neurologico? Si sente tanto parlare di SLA, di Sclerosi, che uno si impaurisce subito....
Ma questi esami che mi ha consigliato devo farli se il problema persiste?
Grazie mille!!!

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile utente,

certamente, Le consiglio di effettuarli solo se persistesse il problema.
Non pensi alla SM in quanto la RM encefalica è risultata nella norma, infatti le eventuali aree di demielinizzazione si sarebbero riscontrate.
Per la SLA non ha nemmeno l'età e poi con una visita neurologica negativa può stare tranquilla, infatti in quaesti casi ci sarebbero sempre delle alterazioni riscontrabili all'esame neurologico.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro