Utente
Salve o
ggi a pranzo ho avuto un dolore come fitta al capo sul lato sinistro.La fitta sembra simile a quella di una morsa dolorosa che stringe quella parte di testa o come un crampo.Il dolore è avvenuto mentre stavo flettendo la testa a sinistra.
La stessa cosa è avvenuta una setimana fa però sul lato destro.
Soffro di cefalea muscolo tensiva tanto che spesso ho dolori al collo più precisamente alla cervicale per i quali ho già fatto assaggi potrebbe derivare da lì?
Grazie mille per una vostra risposta

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
gentile Utente,

con tutti i limiti del consulto on line, anche queste fitte potrebbero essere di origine cervicale.
Sa con precisione l'alterazione a livello cervicale in cosa consiste? La diagnosi di cefalea tensiva l'ha fatta un neurologo? Ha praticato terapie farmacologiche per questo problema?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La diagnosi l'ha fatta il medico di famiglia mentre a livello cervicale è dovuta ad una forte contrazione dei muscoli del collo a causa di posture ma anche di un piccolo tamponamento 2 anni fa .ho fatto rmn dalla quale non è risultato nulla .Finora ho fatto della fisioterapia con massaggi e tens e quando il problema al collo è forte prendo degli antinfiammatori(ma solo all'occorenza).

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

quindi mi pare di capire che la cefalea è episodica, pertanto non occorre terapia farmacologica continuativa di base.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
si si esatto compare solitamente in questa stagione fredda può durare un pò di giorni e poi per settimane non presentarsi l'unica cosa mi avevano stupito questi dolori al capo che durano pochi secondi come fitte e poi spariscono.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

come Le dicevo le fitte da lei descritte potrebbero avere la stessa origine ma se dovessero persistere Le consiglio una visita neurologica per una valutazione diretta del problema.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro