Utente
Buongiorno,
sono a richiedervi un nuovo consulto per un problema che mi si presenta negli ultimi tempi, premetto che sono molto impegnato sia professionalmente che ahimè fisicamente per via di alcuni doloretti vari, ad ogni modo il problema è che quando sono stanco o ho il mal di testa ho alcune difficoltà nella pronuncia di alcune parole e nella strutturazione del discorso, io stesso mi rendo conto che sbaglio alcune parole o che ne uso altre al posto di quelle che volevo usare proprio perchè magari alla prima pronuncia le ho sbagliate. Mi succede solo ed esclusivamente quando dormo poco o comunque quando sono molto stanco tipo a conclusione di una dura giornata lavorativa. Ho 33 anni e fino ad ora nessuno mi ha mai detto di non capirmi ma mi da fastidio vista la mia figura professionale non riuscire ad esprimermi bene. Quindi volevo sapere se è normale quando si è stanchi non riuscire ad articolare bene un discorso o comunque pronunciare delle parole in malo modo ma pur sempre comprensibili, o se mi devo preoccupare perchè può esserci qualche altro fattore dietro più importante? Ho notato che se assumo alimenti a base di zucchero tipo cioccolatini, biscotti etc etc oltre a sentirmi meno stanco riesco anche a pronunciare le parole molto meglio.... P.s. sto almeno 10 ore davanti al pc e ho notato che nei giorni nei quali non sono al pc non avverto alcun problema mentre nei giorni nei quali ci sto praticamente sempre davanti oltre al problema indicato sopra ho anche gli occhi che mi bruciano è come se avessi una infiammazione di tutta la parte anteriore della testa..

Vi ringrazio e saluto

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

potrebbe essere normale che per stanchezza e stress le capitino i problemi descritti, a maggior ragione se Lei ha notato che si verifichino soltanto in queste circostanze.
Anche il problema agli occhi è normale, stando 10 ore al giorno davanti al pc.
Se il disturbo dovesse persistere effettui una visita neurologica per una valutazione diretta del problema.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro