Utente
Egr. Sig. Medici,

Da lungo tempo soffro sporadicamente di fitte alla base della nuca, della durata di pochi secondi (fino ad ora poco frequenti e di non particolare intensita'). Normalmente queste non comportano ulteriori problemi e vengono presto dimenticate, inoltre non sembrano essere legate a particolari condizioni (e.g. sforzo fisico, stanchezza, stress.. etc.). Al contrario al seguito dell'ultima fitta ho accusato sintomi quali giramento di testa, difficolta' respiratorie, formicolio alle mani e debolezza alle gambe. Questi sono poi andati migliorando per poi scomparire del tutto dopo una mezz'ora o poco piu'. Di cosa potrebbe trattarsi?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

il Suo problema andrebbe valutato mediante una visita diretta, pertanto Le consiglio di effettuare una visita neurologica. Sarà il neurologo poi che Le prescriverà eventuali esami diagnostici mirati, se ritenuti opportuni in base ai riscontri della visita.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro