Attivo dal 2011 al 2011
Gentili dottori,
è da settembre 2010 che ho iniziato a sentire dei fastidi alla testa, somiglianti a dei formicolii, come se qualcosa stesse camminando tra i capelli. Esclusa ogni altra ipotesi dermatologica, perché non ho problemi di dermatiti o qualsiasi altro problema dermatologico, le mie ricerche mi hanno portato a pensare che si tratti di parestesie, ossia lievi fastidi. Toccando la zona interessata dai formicolii tali fastidi infatti scompaiono immediatamente al contatto con la mano. Vorrei sapere se la pista neurologica è quella giusta da seguire per giungere ad una soluzione, anche perché dopo svariati mesi pensavo che i fastidi sarebbero andati via da soli e invece sono solo un po' più sporadici. La cosa mi fa anche abbastanza paura.
Grazie anticipatamente per la Vostra risposta.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la pista neurologica è senz'altro quella da seguire, pertanto fissi una visita presso un neurologo ma non si faccia prendere dalla paura e stia sereno.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Attivo dal 2011 al 2011
Egregio Dott. Ferraloro, la ringrazio per la sua risposta. Fisserò quanto prima una visita.