Utente
Gentile dottore,
Dal 30 dicembre mi sono accorto che pulsa costantemente il nervo posizionato sotto l’occhio sx che va dallo zigomo all’innesto dell’occhio sotto la ghiandola lacrimale. Non avverto fastidio in zona, ma me ne accorgo guardandomi allo specchio. Simultaneamente in diversi momenti della giornata avverto battere la palpebra superiore dell’occhio sinistro e tirare verso l’esterno.
In precedenza, mese di settembre, mi è stato estratto il molare del giudizio superiore e devitalizzato il nervo del molare adiacente con ricostruzione con perno e capsula. Dalla settimana successiva all’inserimento della capsula sono iniziati i fastidi al nervo intorno all’occhio. Premetto che la gengiva è ancora dolente  durante lo spazzolamento e che avverto formicolio alla guancia in prossimità di tali molari. Ne ho parlato con il dentista ma lo stesso è convinto che gli episodi non sono collegati. Il medico di famiglia mi ha detto di non preoccuparmi e mi ha segnato le nevridol.
Visto il persistere del problema, le preoccupazioni aumentano e non so cosa fare o pensare. Cosa mi consiglia?
La ringrazio anticipatamente per la disponibilità mostrata, e cordialmente la saluto.

[#1]  
Dr. Filippo Martone

28% attività
4% attualità
16% socialità
BOLOGNA (BO)
MINERBIO (BO)

Rank MI+ 48
Iscritto dal 2008
Gentilissimo,

da ciò che dice i due fenomeni sembrerebbero scollegati, Mi par di comprendere, e gradirei che me lo confermasse, che non patisce dolore, ma solo contrazioni ritmiche.
Se così fosse, potrebbe discutere con il suo medico di medicina generale se assumere magnesio (ce ne sono tante forme commerciali, sono supplementi alimentari).
Se invece si tratta di un dolore pulsante le chiedo se un'esame dei denti adiacenti è stata fatta (status radiografico completo delle arcate dentali o lastra panoramica).

Cordialmente
Dr. Filippo Martone
Titolare
BONONIA GLOBAL FACE CENTER
Bologna - Minerbio