Utente
Salve,
da circa due giorni avverto tremore alle gambe e alle braccia,capogiri e dolore alla testa. Io soffro di cervicale,ma vorrei capire se i miei continui dolori alla testa (di solito un lato solo,ovvero un giorno la destra e un giorno la sinistra) siano dovuti ad emicrania,cefalea o ad altro. E questi tremori?stanotte non sono riuscita a dormire per iente,appena chiudevo occhio,tutto mi tremava.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dal Suo racconto, intuitivamente, mi viene da pensare ad uno stato ansioso ma prima di arrivare a questa conclusione è corretto effettuare una visita neurologica per escludere altri fattori. Una volta esclusi problemi organici si può orientare sul versante psichico del problema richiedendo un consulto psichiatrico per una valutazione diretta del caso.
Circa la cefalea, a distanza non è possibile stabilirne il tipo in quanto gli elementi di giudizio sono davvero pochi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Quindi cosa mi consiglia di fare? Io in effetti sono molto ansiosa,soffro di crisi di panico e la notte per coò non riesco a dormire bene. Riguardo alla cefalea cosa vorrebbe saper in più?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la cefalea è pulsante o gravativa-costrittiva? E' accompagnata da nausea, vomito e fotofobia? Quanto dura e come passa, cioè con farmaci o spontaneamente?
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
è pulsante,ad esempio oggi è localizzata nella parte destra,all'altezza dell'orecchio.Il dolore va e viene solo,senza farmaci.Non ho nausea,vomito ma ho fastidio alla luce.Dura tutta la settimana,tutto il gorno ma ripeto che va e viene,sempre con la stessa intensità di dolore.

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

dalle notizie che ha dato non sembrerebbe una cefalea tipica ben caratterizzata, come pura ipotesi si potrebbe avanzare una forma emicranica ma abbastanza atipica.
Dovrebbe effettuare una visita neurologica per avere una diagnosi corretta.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro