Utente
Il Seroquel e il Depakin possono aiutare il problema dell'eccesso di dopamina prodotta dal cervello tipico di chi e' affetto da Sindrome di Tourette? Siccome questa malattia e' inguaribile al giorno d'oggi e non esiste un farmaco specifico per guarire la malattia in tutte le forme, quali farmaci sarebbero consigliati anche per i minori effetti collaterali?

Ringrazio anticipatamente chiunque mi dara' una risposta esauriente.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

i farmaci impiegati per S. di Tourette sono diversi e la loro efficacia è individuale così come gli effetti collaterali che fortunatamente non si presentano in tutti i soggetti e con la stessa entità. Pertanto è compito dello specialista individuare il più efficace e quello con meno effetti collaterali per ogni singolo individuo. Consideri pure che bisogna considerare eventuali effetti da interazione con i farmaci che sta assumendo. Dei due, il depakin non è particolarmente indicato per la S. di Tourette, mentre il seroquel, anche se generalmente non è il farmaco di prima scelta, almeno appartiene ai neurolettici dei quali il più usato, per la sindrome in questione, è l'aloperidolo. In ogni caso la terapia la deve prescrivere lo specialista che La segue tenendo ovviamente conto della diagnosi di base di tipo psichiatrico e della terapia in atto per questa diagnosi. Molto utile sarebbe anche affiancare alla terapia farmacologica quella di tipo psicoterapico.

Buona domenica
Dr. Antonio Ferraloro