Utente
gentilissimi dottori buona sera.
Soffro di connettivite mista e tremore essenziale ad un controllo del neurologo mi ha prescritto una RMN. Sono preoccupato del referto ed in attesa della visita che ho tra tre mesi volevo chiedervi cosa significava.
Sono state ottenute immagini t1 dp t2 e t2 dipendenti se fse flair e gre oeientete nei tre piani ortogonali.
Alcune arre focali di iperrintensita' di segnale nelle immagini acquisite a TR lungo , tutte di piccole dimensioni, che non esercitano effetto massa sulle strutture circostanti si osservano nella sostanza bianca sottocorticale adiacente le circonvulsioni frontali dei due lati e in quella paratrigonalesx.
I reperti hanno significato aspecifico. Potrebbe trattarsi di piccoli focolai gliotici eventualmente associati a spazi perivascolari di Virchow-Robin prominenti con gliosi parenchimali circostante.
Una ulteriore piu' dubbia alterazione du segnale interessa il versante destro del piede pontino.
Sistema ventricolare normale per morfologia e dimensioni con linea mediana in asse.
Ampiamente rappresentato lo spazio subaracnoideo perincefalico.
Prominente uno spazio perivascolare di virchow-robin in sede subnucleare sn.
Ispessimento glogistico della mucosa di rivestimento sinusale etmoido-mascellare con voluminosa cisti da ritensione adesa al pavimento del seno mascellare dx. Grazie della risposta

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

è sempre difficile potere interpretare esami diagnostici di imaging senza visionarli direttamente.
Basandoci soltanto sul referto Le posso dire che alcune aree di alterato segnale sono state interpretate come aspecifiche, di tipo prevalentemente gliotico e quindi prive di significato clinico. L'altra area, definita dubbia, sarebbe da tenere sotto controllo per vedere eventuali variazioni nel tempo ma su questo sarà certamente più importante il parere del Suo neurologo.
<<Ispessimento glogistico della mucosa di rivestimento sinusale etmoido-mascellare con voluminosa cisti da ritensione adesa al pavimento del seno mascellare dx>> questa parte è di competenza otorino.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro