Utente
buonasera da circa un anno ho tremori diffusi alle gambe sopratutto quando scendo le scale,dolori agli arti inferiori e superiori, quando tengo in mano penna o telefono dopo poco non c'e la faccio piu' dal male e devo cambiare posizione, sono sempre stanco e i miei muscoli sono sempre duri e contratti,quando dormo mi capita di svegliarmi che tremo, dopo 5 10 minuti mi passa. dolore alla schiena quando cammino a lungo.soffro di colon irritabile e cefaleaa(in cura da anni).sono andato da 2 reumatologi e un neurologo e attualmente mi hanno prescritto le seguenti medicine ma non trovo beneficio anzi peggiora. Attualmente prendo :
1 compressa di sereupin al mattino e 1 a mezzogiorno
1 tareg 160
1cardicor da 2,5mg
10 gocce di laroxil alla sera

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

in base alla terapia prescritta i Suoi disturbi sono stati giudicati su base ansiosa o psicosomatica.
Se è da lungo tempo che assume il sereupin e non vede benefici Le consiglio di ritornare dal neurologo per riferire il tutto.
Ha mai fatto esami diagnostici in ambito neurologico?
Quale diagnosi ufficialmente è stata fatta? Si è parlato anche di sindrome fibromialgica?


Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno il sereupin e' da circa 15 anni che lo assumo ho sempre avuto benefici tranne da quest'anno a febbraio che la situazione e' peggiorata con questi dolori, avevo provato a cambiarlo con il cymbalta ma non faceva effetto cosi sono tornato al sereupin, per quanto riguarda gli accertamenti ho fatto esami del sangue e visita neurologica e reumatologica,mi hanno parlato di fibromialgia ma e' possibile che non trovo beneficio con nessuna cura, anzi i dolori aumentano???Il mio pensiero e' che sia qualcosa di piu' grave.Posso fare ulteriori accertamenti?? Alcuni medici mi hanno detto che la fibromialgia non esiste e che non ci sono cure.Grazie

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

il discorso della fibromialgia è dibattuto, comunque questa condizione è stata definita come malattia autonoma nel 1990 dall'American College of Reumathology.
Non è chiara la causa e il meccanismo che la determina, esistono delle cure spesso efficaci. Per questo deve rivolgersi al reumatologo non potendosi consigliare farmaci on line.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro