Utente
Buongiorno, da qualche mese sto manifestando un progressivo "decadimento" delle facoltà mentali: è iniziato con dei problemi di memoria, nel ricordare gli eventi recenti. Ora. oltre ad avere difficoltà a ricordare gli eventi della giornata o delle precedenti, ho difficoltà anche a fare "ragionamenti" più o meno complessi, ho difficoltà di concentrazione, a formulare frasi e "trovare" le parole giuste o cogliere i concetti,sto diventando "sbadato". Sto avendo anche una certa affaticabilità fisica con astenia. Ho fatto perciò delle analisi da cui è risultato, inizialmente, un leggero ipotiroidismo. Ripetendole e facendo una visita specialistica, è risultato però tutto nella norma. Tutto questo mi crea un forte disagio e preoccupazione poiché mi senti letteralmente limitato e privato delle mie capacità. E' vero che ultimamente sto passando un periodo molto stressante, ma volevo sapere se questi sintomi (che sinceramente mi sembrano peggiorare) si possano inquadrare in questo stato di stress o siano sintomo di qualcos'altro. La ringrazio per la risposta che vorrà darmi.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

L'età dichiarata all'atto dell'iscrizione al sito è corretta? E' quella Sua?
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Si l'età indicata è corretta.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

alla Sua giovane età generalmente questi disturbi sono causati da stress, ansia, depressione. Una volta esclusi eventuali problemi organici, potrebbe orientarsi sul versante psichico del problema rivolgendosi allo psichiatra, qualora i disturbi dovessero persistere.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro