Utente
Buon giorno, sono uno studente di 23 anni della facoltà di farmacia, faccio pallanuoto a livello agonistico da quando avevo 7 anni. Dal 9 giugno mi sono svegliato con sensazione di sbandamento che oggi persiste ancora. Oltre a questo si sono manifestati nausea a volte improvvisa, dolore(lieve) e rigidità al collo, formicolii a braccio e gamba destra e raramente al braccio sinistro, nulla alla gamba sinistra, fitte sopra gli occhi e dietro la nuca, malessere generale, fastidio agli occhi. Purtroppo preso anche dal panico alcuni sintomi si sono amplificati manifestando anche tremori e insonnia. Ho fatto due volte analisi del sangue, una RM all'encefalo e cervicale, 3 visite dall'otorino, 1 da un neurologo e 1 da un ortopedico risultando tutto negativo. Fortunatamente attraverso la RM abbiamo escluso le patologie gravi che pensavo di avere quali tumore al cervello, sclerosi multipla ecc ecc.
Unica cosa che dalla RM emerge dal tratto cervicale:
"inversione della lordosi con fulcro a livello C4-C5. Lievi segni di spondilouncoartrosi con conservata ampiezza del canale spinale osseo e dei canali di coniugazione. Marcata disidratazione dei dischi intersomatici del tratto C3-C6 e ridotto il tono idrico discale di C2-C3 e C6-C7. Marcate protrusioni discali posteriori con fissurazione delle fibre anulari periferiche in sede mediana e paramediana bilaterale si apprezzano a livello di C4-C5 e C5-C6 che obliterano lo spazio sub-aracnoideo pre-midollare. protrusioni discali posteriori in sede mediana e paramediana bilaterale si apprezzano a livello C3-C4 e C6-C7 che improntano lievemente lo spazio sub-aracnoideo anteriore. Midollo spinale cervicale di mofologia, dimensioni e segnale regolari."
Domanda comune da parte di tutti: periodo stressante? si perche il 24 maggio ho perso il mio cane nell'arco di 10 giorni dove i primi 5 giorni facevo personalmente le iniezioni e altri 5 giorni abbiamo fatto il day hospital. Poi il peggio..Nel frattempo con senso del dovere, studiavo per un esame molto importante (farmacologia). Quindi sicuramente un periodo un po' cosi. Vi dico quetot per avere una situazione chiara a 360 gradi. Tutt'oggi non ho avuto ancora certezze su quello che tengo e la possibile causa anche se abbiamo escluso le cose piu gravi. le mie domande sono:
-i problemi alla cervicale evidenziati dalla RM sono i responsabili della mia situazione?
-Per gli sbandamenti ci deve essere per forza una base organica?
-Dovrei fare ulteriori esami?
-cosa devo fare per non avere questi sbandamenti/vertigini?
-cosa tengo e che mi sta succedendo?

spero di esser stato chiaro. Mi dispiace non aver rispettato molto la grammatica ma il PC è un po rotto per cui i tasti a volte vanno a volte no. Vi ringrazio per la pazienza.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

le alterazioni riscontrate a livello cervicale possono giustificare la sintomatologia descritta, sbandamenti compresi.
Inoltre ritengo che ci possa essere anche una componente ansiosa, da stress, che possa contribuire ad alimentare i vari sintomi riferiti.
Un possibile consiglio che Le posso dare è di rivolgersi ad un fisiatra per fare visionare le immagini della RM cervicale e per valutare una loro eventuale correlazione clinica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro