Utente
Salve sono un ragazzo di 25 anni e da circa due mesi soffro di ansia generalizzata !!! Sto seguendo un percorso cognitivo comportamentale con una psicologa !!! Oltre all agitazione e alla costante preoccupazione per qualsiasi cosa ,normali per questo tipo di disturbo, e che mi comporta anche disturbi del sonno (prendo 6 gocce di en alla sera per incentivare il sonno,ero partito da 12 gocce), credo di avere anche disturbi di somatizzazione in quanto ho dolori diffusi ,sopratutto alle articolazioni (ginocchia,polsi e gomiti) che creano in me molta paura e di conseguenza ipocondria (pensieri tipo SLA,SM o fibromialgia ecc.. )!!! In precedenza avevo anche cefalee intense poi scomparse !!! Ora per esempio ho dolori alle dita e ai polsi con ogni tanto sensazioni di bruciore !!! Sto prendendo in considerazione la possibilità di avviare una cura farmacologica con antidepressivi perché mi risulta davvero pesante questa situazione !!! La mia domanda é la seguente é possibile che tutti questi sintomi siano riconducibili alla somatizzazione dell ansia oppure devo avere paura che sono dovuti Da altro ? Dovrei fare una visita neurologica o psichiatrica per capire se si tratti di sla o SM !? Mi consigliate di avviare una cura farmacologica che mi permetta insieme con la psicoterapia di superare questo momento !? Vi ringrazio in anticipo CORDIALI SALUTI (ps ho effettuato analisi del sangue risultate perfette e rx cervicale con esito negativo !! )

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

l'ipotesi della somatizzazione ansiosa è certamente possibile.
Non prenderei in considerazione la SLA in quanto non causa dolori né la SM in quanto non è un tipico esordio della malattia.
Al limite potrebbe effettuare una visita reumatologica per escludere problemi di questo genere.
Inoltre una visita psichiatrica la riterrei utile per avere anche un'indicazione riguardo l'eventuale terapia di tipo farmacologico, questa deve deciderla lo specialista.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta !!!! Quindi mi consiglia una visita dal reumatologo piuttosto che una visita neurologica per trovare, se ci fosse, una spiegazione (oltre alla somatizzazione ) di questi miei sintomi !? Ad esempio oggi si é aggiunto anche un bel mal di schiena !!! La visita psichiatrica già e stata fissata !!! Grazie ancora cordiali saluti

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

al momento mi sembra più indicata quella reumatologica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Ok grazie per il consiglio !!! le faró sapere come si evolverà la situazione DISTINTI SALUTI e buona giornata !!!