Utente
Buongiorno, volevo sottoporvi la mia situazione. Da qualche tempo soffro di un fastidioso anche se lieve tremore che mi colpisce durante il movimento o durante il tentativo di mantenere alcune posizioni. Talvolta avverto anche formicolii agli arti se rimango per un po' di tempo in certe posizioni (in particolare se sto seduto male su una sedia mi si intorpidiscono le gambe, etc...).
Spaventato dai sintomi ho provveduto a svolgere alcune analisi del sangue, ed è risultato tutto nella norma, ma c'è un valore che mi fa un po' pensare:
- vitamina B12: 287 pg/mL
i valori normali sono [200-900]

Ho però letto in molti articoli come un valore di vitamina b12 inferiore a 300 debba comunque essere tenuto sotto osservazione perchè è un valore comunque basso per gli standard.

A questo punto mi chiedo: il mio valore basso di vitamina b12 potrebbe essere tale da avere un ruolo importante nei miei sintomi?

Grazie in anticipo

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

ritengo che il valore della vit. B12 non abbia influenza sulla sintomatologia riferita. Il consiglio che Le posso dare è di rivolgersi al neurologo per una valutazione diretta del problema considerato che il tremore è un segno che deve necessariamente essere visionato di persona per dare un parere attendibile.
Il formicolio, da ciò che scrive, sembrerebbe causato da particolari posture, in questo caso non assume significato patologico.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro