Utente
Buongiorno,questa notte camminando al buio ho sbattuto un lato della testa (sopra la tempia) alla trave della porta della stanza e si è subito gonfiata la zona.. Questa mattina a parte un po' di dolore e peso nessun altro disturbo anzi si è sgonfiato quasi del tutto ma avverto un po' di nausea e bruciore agli occhi.. Volevo chiedere se poteva essere attribuito alla botta o più probabilmente ad aver dormito poco e male. Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

entrambe le condizioni che menziona possono avere causato la sintomatologia riferita. Ritengo che al momento sia tutto normale, solo se i sintomi dovessero persistere sarebbe opportuno farsi controllare dal Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta,sono riuscito a lavorare quindi non era insopportabile tranne un paio di ore nel primo pom a tratti era da 8 il dolore ma localiZzato solo nel punto della botta accompagnato da nausea adesso come per magia testa svuotata da quella pesantezza occhi meno pesanti ecc. solo ogni tanto dolori da 4 al max in pochi momenti prevalentemente nella zona interessata

[#3] dopo  
Utente
come non detto,ritornato mal di testa ma generale questa volta senza vomito e poca nausea.

[#4]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Al momento questa sintomatologia è normale, solo se dovesse persistere sarebbe consigliata la visita medica.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#5] dopo  
Utente
buongiorno,questa mattina il medico curante visto che il mal di testa persisteva (senza vomito)mi ha consigliato una tc cranio (sulla ricetta commozione cerebrale)eseguita dopo mezz'oretta (a distanza di circa 36h dall'accaduto) l'esito diceva solo questo: 0 versamenti di sangue 0 tumori senza riferimento a trauma cranico livello ecc. volevo chiederVi adesso posso stare tranquillo o il tempo è ancora ristretto per valutare in modo definitivo la cosa? il dolore alla zona interessata anche premendoci su è quasi svanito ma durante la giornata il mal di testa va e viene ma quando c'è è importante,posso prendere ibuprofene o è sconsigliato come l'aspirina?

[#6]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Sì, può stare tranquillo. L'antinfiammatorio lo può assumere, su prescrizione del Suo medico curante, ma solo se il dolore è intenso, comunque non penso che si verifichi questa eventualità
Stia tranquillo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro