Utente
Buongiorno Dottore,
da circa quattro settimane ho continue fascicolazioni (o miochimie che dir si voglia) alle palpebre, a giorni di più altri meno ma diciamo che sono diventate una costante. Vengono soprattutto al mattino appena sveglio e a sera prima di dormire e sono in serie. Guardandomi allo specchio vedo che in effetti la palpebra superiore dell'occhio sinistro s'increspa come avesse subito una scossa. Questo fatto si verifica solo all'occhio sinistro. Ogni giorno penso avrò decine e decine di queste scossette. Premetto che il mio lavoro è stressante e mi costringe e stare al pc anche 8-9 ore al giorno. Per il resto non ho problemi di vista né da vicino né da lontano. Dato che nelle mie attuali condizioni mi è difficile prenotare una visita nell'immediato, giovane lavoratore fuorisede, dite che devo preoccuparmi e fare ulteriori esami. Ho provato anche a prendere Polase per magnesio e potassio ma non pare sia servito.

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

di solito le miochimie palpebrali riconoscono una causa ansiosa o da stress.
Possono persistere anche per molto tempo anche se la maggioranza è sporadica e di breve durata.
Generalmente, quindi, non sono un segno di patologia importante ma se dovessero persistere è indicata una visita neurologica.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro