Utente
Spett.le dottori,
mia cugina di 15 anni ultimamente ha accusato la pedita di sensibilità della gamba sinistra e della mano sinistra. Mi diceva che non sentiva più la sua mano. In mattinata il problema era ad intervalli, mentre in serata è durato per più tempo. Sentiva i piedi e le mani congelati e sentiva che la presa degli oggetti era diversa rispetto all'altra mano. Di recente ha fatto gli esami del sangue, delle coaugulazioni, era tutto nella norma. Mi è stato consigliato di farle eseguire un eco-dopler agli arti inferiori. Vorrei un Vostro parere e consigli. Grazie.

[#1]  
Dr. Marco Trucco

24% attività
0% attualità
12% socialità
IMPERIA (IM)
ALASSIO (SV)
PIETRA LIGURE (SV)
LOANO (SV)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Gent. mo Utente,
la durata del disturbo e la giovane età della paziente consiglierebbero una visita neurologica. Dal momento che il disturbo non si è presentato solo agli arti inferiori, o ad uno solo di questi, ma ad un lato del corpo (gamba e mano), non è escludibile l'origine centrale. Non mi limiterei all'Eco Doppler agli arti inferiori ma uno Specialista in Neurologia sarà in grado di valutare se sarà eventualmente necessaria una Risonanza Magnetica.
Cordialità
Dott. Marco Trucco
Specialista in Neurologia e Neurofisiologia Clinica
www.marcotrucco.it