Utente
Buongiorno. Da qualche tempo soffro di alcuni disturbi del sonno, aggravato recentemente, questa notte, da un forte mal di testa frontale venuto all'improvviso. Gli altri disturbi sono: praticamente ogni notte, sento un dolore medio dalla parte della testa che appoggio al cuscino. Quindi devo spostarla e tenerla in bilico diciamo, finché non scompare il dolore e posso dormire. Poi, nelle ultime due settimane mi sono capitate 4 paralisi del sonno. Sono avvenute in due giorni diversi, per due volte in quelle mattine, al risveglio quindi. Come ho detto, stanotte non riuscivo a dormire, e a parte il solito dolore al tatto sentivo altro, come qualcosa che mi faceva perdere sonno. Allora mi sono alzato contro lo schienale e ho provato ad addormentarmi stando così, ma mi é venuto un fitto mal di testa nella parte frontale, ma non pulsante, piuttosto sembrava un irrigidimento, che ho placato con un moment. Grazie dell'attenzione

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la paralisi nel sonno è generalmente una condizione benigna spesso causata da stress.
Il dolore che riferisce dovrebbe essere valutato direttamente mediante una visita neurologica.
Non esluderei una cefalea di tipo tensivo con predominante componente muscolare.
Si rivolga comunque ad un neurologo.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro