Utente
Buonasera,
Ho 32 anni e da circa un mese avverto spesso fascicolazioni diffuse ma soprattutto concentrate nella gamba sinistra. Non ho dolori nè difficoltà a deambulare. Recentemente sono stata anche all'estero per un week end e ho camminato molto. Al secondo e terzo giorno ho avvertito dolore al polpaccio e dietro al ginocchio ma nulla di diverso da altre volte in cui ho camminato molto.le fascicolazioni le ho soprattutto la sera quando mi rilasso e a volte tirando molto il muscolo del polpaccio avverto il principio di un campo. Potrebbero esserci gli estremi per effettuare una visita neurologica? Premetto di essere in un periodo molto stressante ma ho letto i sintomi della Sla e mi preoccupo molto.
Grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la stragrande maggioranza delle fascicolazioni è benigna e le cause possono essere diverse, dallo stress a squilibri elettrolitici, da problemi alla colonna vertebrale a sforzi fisici, ecc.
Nel caso le fascicolazioni dovessero persistere si rivolga inizialmente al Suo medico curante per una prima valutazione diretta del caso.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Gent.mo Dottore,
mi permetto di scrivere nuovamente perchè nonostante le sue rassicurazioni, la situazione non è migliorata e inizio a preoccuparmi. Premetto di aver fissato una visita neurologica ma i tempi di attesa non sono brevi, le fascicolazioni continuano, anche se devo ammettere che nel periodo di vacanza appena terminato erano diminuite notevolmente per poi tornare come prima.
Dal giorno di Natale ho iniziato ad avvertire dolori alla mano destra. Ho dolori simili ad infiammazioni tendinee sul dorso della mano e al polso. Non noto perdita di forza o difficoltà nei movimenti, solo dolore che si irradia al braccio durante alcuni movimenti o posizioni.
Pensa che possa esserci correlazione tra le due cose?
La ringrazio

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

in generale le discopatie sono tra le cause di fascicolazione, se i dolori alla mano irradiantesi al braccio sono di origine cervicale ci potrebbe essere una correlazione tra le due cose ma siamo a livello solamente ipotetico.
Comunque faccia la visita neurologica già prenotata.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Certo la farò.
So bene che non è possibile fare diagnosi a distanza senza una visita, ma pensa che possano essere sintomi significativi per una malattia come la sla?

Ringrazio nuovamente

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

la SLA non causa dolore se non in una fase avanzata della malattia, il dolore è generalmente considerato un criterio di esclusione, a meno che non abbia origine diversa (dolore artrosico, neuropatico, ecc..) e non sia correlato con i sintomi tipici della malattia.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro