Utente
Gentili dottori sono un ragazzo di 35 anni è sto passando un periodo di forte stress ,e da qualche mese che sono disturbato quando dormo i miei sintomi sono questi ,prima di dormire mi vengono alla mente pensieri immagini senza logica ,che io avverto come disturbanti in quanto li vedo e faccio fatica ad addormentarmi e lo stesso accade la mattina al rìsveglio ho fatto la risonanza all encefalo ma nulla ,cuore nulla ,fegato, milza ,reni ,nulla ,le patologie che ho sono queste ,protusione bilaterale cervicale con obliterazione canale liquorale c5 c6,reflusso esofageo ed ernia iatale, ipertrofia dei turbinati e delle mucose mascellari , secondo voi cosa posso avere ? E come se il mio organismo sia in costante allerta sono molto peoccupato grazie

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

si tratta solo di pensieri disturbanti o ha anche visioni?
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Sono pensieri che hanno all interno visioni di cose situazioni e persone reali ed è come se partecipassi a quelle situazioni anche con discorsi ,ma non seguono una logica chiamiamolo se così su può un mix tra immagini pensieri e dialoghi ? Ed è come se io li vivessi il tutto mentre sto per addormentarmi e lo stesso al rìsveglio , so che esistono dei tipi di allucinazioni normali nella fase prima di addormentarmi e prima del risveglio e che sono benigne, solo che forse io a causa dello stress ci metto di più ad addormentarmi comunque ho parlato con la psichiatrA e mi ha detto che livelli di ansia elevati possono indurre queste cose però io vorrei avere ance un suo parere al riguardo quindi le chiedo cosa ne pensa ? Inoltre il fatto che non respiro bene per i turbinati ed il reflusso può incidere sulla qualità del sonno leggero?

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

un'ipotesi potrebbe essere quella delle allucinazioni correlate al sonno che quando si presentano nella fase dell'addormentamento vengono definite ipnagogiche mentre al risveglio ipnopompiche.
Concordo con quanto detto dalla psichiatra ma se dovessero persistere si rivolga ad un centro di medicina del sonno.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente
Gentile dottore la ringrazio per il suo consulto e per il suo tempo le farò sapere distinti saluti

[#5]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Di nulla, buonanotte.
Dr. Antonio Ferraloro