Utente
Salve Dottori,
Già a fine anno 2015, cominciai a notare questa cosa nella stessa parte del corpo.
Mi capitava se facevo per esempio delle flessioni o portassi un oggetto più pesante.. e poco dopo iniziava qualche volta a muoversi questo muscolo (che io chiamavo per errore "nervo che balla") invece poi un esperto di internet mi ha detto che si chiamano fascicolazioni muscolari.
Non so perché (ma nel punto esatto che ho cerchiato personalmente nella foto linkata in basso) ora la cosa persiste da giorni in maniera un po noiosa, sia con un movimento delle braccia stesse con oggetti o altro, sia in momenti di ansia/emotiva.
Avvolte ho una sensazione di pesantezza in quella parte, che non è altro che quel muscolo che comincia a muoversi da solo ed è visibile ad occhio nudo.
Essendo un po ipocondriaco pensavo fosse una vena collegata al cuore.. perché si manifesta proprio in quella zona dove si intravede una vena. Ma mi è stato escluso..
Vi è capitato anche a voi ?
Ammetto che è un periodo un po stressante.. e non vorrei che potesse entrarci anche un qualcosa a livello ormonale ?!?
Perchè sessualmente non sono attivo da ormai quasi tre anni, essendo single.. e ultimamente mi basta poco per avere magari uno squilibrio generale.

LINK FOTO: http://i68.tinypic.com/1115oxu.jpg

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

la maggioranza delle fascicolazioni è benigna, stia tranquillo, se dovesse persistere ne parli col Suo medico curante (non con un esperto di internet!).
Le cause possono essere varie ma non sono rari i casi in cui si riesce a trovare una causa precisa.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro