Utente
Salve, volevo parlarvi di un dolore che avverto al gomito. Ho 18 anni e da circa un mese soffro di ipocondria e forte agitazione. Da circa due settimane avverto un dolore al gomito, o meglio un fastidio che non mi causa particolari disturbi, se non un po di debolezza in tutto il braccio. Il medico mi ha detto che si tratta di tendinite. Può trattarsi di quello oppure è qualcosa ai nervi? Perché il dolore che avverto è tipo quello che si prova quando si tocca il nervo al braccio, ma è perenne. Ripeto è solo un fastidio. Devo preoccuparmi..può essere qualcosa di più grave?

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

dopo due settimane che si è manifestato il disturbo è consigliabile una visita specialistica.
Considerato che il medico curante si è orientato verso una tendinite, effettui una visita ortopedica.
Problema neurologico? Teoricamente è possibile, per es. per una compressione di qualche nervo al gomito.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
Salve, grazie per la rapidità. Essendo molto ipocondriaco penso sempre al peggio. Che siano i sintomi di qualcosa di grave? È il mio chiodo fisso purtroppo.

[#3]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

a distanza non si può escludere nulla, intuitivamente non sembrerebbe niente di importante ma la visita specialistica va fatta.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro