Utente
Salve, sono un ragazzo di 23 anni senza alcun tipo di pensiero o responsabilità particolare, l'unica cosa è che conduco una vita notturna vado a dormire anche alle 7 del
Mattino dopo essere stato svariate ore al pc, ma venerdì mattina dopo 3
Ore a letto guardando il pc mi è venuto un capogiro e da lì l'inferno, ansia attacchi di panico piccolo svenimenti, una psichiatra mi ha prescritto degli psicofarmaci lo xanax, è un sonnifero per dormire la notte L'ho preso 2 giorni poiché mi sentivo a mio modo di vedere peggio.. Adesso l'unica preoccupazione che ho è questa forte confusione che mi accompagna il giorno e sono preoccupato di avere qualcosa a livello mentale... Cosa mi causa questa confusione e perché?..

[#1]  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

probabilmente il Suo è solo un fattore ansioso scatenato, come scrive, dal capogiro riferito. Questo può essere stato causato dalla postura prolungata (tre ore al letto col pc).
Pertanto l'ipotesi più probabile è quella ansiosa, se Lei teme un eventuale problema neurologico effettui una visita specialistica per tranquillizzarsi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta..
Oggi ho fatto una visita, più che visita consulenza neurologica dove il dottore mi ha sollecitato a fare 2 visite! Spero sia nulla .. Ma il pensiero è fisso poiché questo stordimento mi dura tutta la giornata senza che io prenda xanax o cose varie!