Utente
Buongiorno a tutti.
Premesso che in passato ho sofferto di insonnia, e che da anni ogni tanto mi capitano episodi di paralisi nel sonno (mi sveglio totalmente paralizzato), quello che mi è successo stamattina l'ho trovato davvero inquietante. In pratica, quando mi sono svegliato (alle 6:30 circa), di fianco al mio letto mi è parso di vedere mia mamma in piedi; era quasi completamente buio, ma intravedevo il suo corpo e il viso era leggermente illuminato. Le ho chiesto "cosa c'è?" ma lei non ha risposto. Al che ho acceso la luce: nell'istante in cui l'ho accesa, non c'era più niente. Come potete immaginare, mi sono spaventato di brutto, e ora sono molto preoccupato. Perchè è successa questa cosa? E' un brutto segnale? Aiutatemi a capire per favore.
Saluti

[#1]  
Dr. Giovanni Migliaccio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
MESSINA (ME)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Egr. signore,
non penso che si tratti di allucinazione vera, ma verosimilmente di sogno in fase di risveglio.
In ogni caso trasferisco la Sua richiesta in Neurologia per maggior competenza.

Cordialmente
Giovanni Migliaccio, M.D., Neurochirurgo; Consulente medico legale
studio@giovannimigliaccio.it -- www.giovannimigliaccio.it
sede principale: Milano

[#2]  
Dr. Otello Poli

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2012
Ritengo come sia indicata una valutazione clinica neurologica presso esperto certificato in "medicina del sonno".
Quindi verosimilmente uno studio Video-EEG o Video-Psg quali/quantitativo del suo sonno.
Dr. Otello Poli, MD
Neurologo-Algologo-Esperto in Medicina del Sonno
email: otellopoli@gmail.com - sito web: www.otellopoli.it